Con ventiquattr’ore d’anticipo sulla sua tabella di marcia, Carlos Sainz, pilota del Red Bull Junior Team e della Dams, si è aggiudicato in Spagna il titolo di campione World Series by Renault 2014.

Sul tracciato andaluso di Jerez, l’alfiere della Dams ha chiuso la pratica campionato al primo match point disponibile, diventando il primo pilota Red Bull a conquistare il titolo WSR. Il sedile della Toro Rosso, con la vittoria di oggi, non è più un sogno per il figlio d’arte
del grande Carlos Sainz.

Parlando della gara, Will Stevens, partito dalla pole, è riuscito a conquistare la sua seconda vittoria stagionale dopo quella di Monza, imponendosi su Olivier Rowland e su Sergey Sirotkin. Quarta posizione per Matthieu Vaxiviere, seguito da una super Beitske Visser e da Pierre Gasly.

Giornata amara invece per Roberto Merhi, fuori dai giochi già alla prima curva per un contatto con William Buller.

Un’occasione davvero sprecata per il giovane pilota della Zeta Corse, visto il nono posto finale del suo rivale per il titolo. Appuntamento a domani per l’ultima giornata di gara di questo campionato World Series by Renault 2014.

WSR, Jerez – Classifica Gara 1Classifica Campionato PilotiClassifica Campionato Team

 

Roberto Valenti
Twitter: @RobertoVal94


Stop&Go Communcation

Con ventiquattr’ore d’anticipo sulla tabella di marcia, Carlos Sainz, pilota del è […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/10/10356029_10152807697089855_322523542579859636_n.jpg Jerez, Gara 1: Stevens vince al fotofinish. Sainz campione!