Matevos Isaakyan ha raccontato in esclusiva per Stop&Go i risvolti del primo test ufficiale con la Formula 3.5 V8.

Al volante della vettura del Pons Racing, il russo è stato protagonista di una buona curva di crescita che, dopo un errore nella prima giornata nel giro veloce con gomme nuove, è culminata con la 3a piazza nella sessione mattutina e addirittura con la leadership in quella pomeridiana nel secondo giorno.

“Il test con la Formula 3.5 V8 è andato abbastanza bene” ha commentato Isaakyan a Stop&Go. “Siamo stati veloci sin dall’inizio anche se nel turno pomeridiano del primo giorno ho sporcato gli pneumatici forzando una staccata e ciò mi ha impedito di andare oltre la 7a posizione. Il giorno successivo ho potuto invece dimostrare la mia velocità, portandomi al comando nel pomeriggio”

Nella stagione appena conclusa Isaakyan ha difeso i colori del JD Motorsport nella Formula Renault 2.0 ALPS ed Eurocup, serie europea di riferimento per il monomarca francese archiviata con la 10a posizione finale.

“Il 2015 è stato buono dal punto di vista della velocità. Avevo una nuova macchina, i testo sono andati bene e dopo un inizio difficile ci siamo ripresi, cominciando anche a vincere. Abbiamo incontrato qualche problema di affidabilità in Ungheria e con i sensori dei freni dopo la trasferta magiara, ma comunque niente che dipendesse da me o dal team. Aldilà di questo sia nell’ALPS che nell’Europeo ci siamo tolti diverse soddisfazioni e per questo ringrazio sia il team sia SMP. Per il 2016 ancora non so nulla, la Formula 3.5 mi piace, ma non è l’unica alternativa. Vi farò sapere appena possibile” ha concluso.


Stop&Go Communcation

Matevos Isaakyan ha raccontato in esclusiva per Stop&Go i risvolti del primo test ufficiale con la Formula 3.5 V8 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/10/12038311_1472437206398172_8775595841577002737_n.jpg Isaakyan soddisfatto della due giorni di Jerez: “Felice di aver mostrato quanto valgo”