Un Antonio Félix da Costa magistrale conquista la vittoria di gara 2 della World Series by Renault all’Hungaroring: per il portoghese si tratta del secondo successo stagionale dopo quello ottenuto in gara 2 a Monza.

In partenza il poleman Magnussen mantiene agevolmente la prima posizione mentre il portacolori del Red Bull Jr Team viene beffato da Stoffel Vandoorne, che si butta alla caccia del danese.

La svolta della gara si è avuta come spesso accade nel corso dei pit stop: Félix da Costa ha aspettato che il duo di testa si fermasse per la sosta obbligatoria, e approfittando della pista libera ha impresso un ritmo indiavolato alla corsa. La strategia del team Arden Caterham risulta azzeccata ed il portoghese rientra in pista davanti a Magnussen e Vandoorne.

Il leader del campionato tenta l’attacco in curva 2 sul portoghese, appena uscito dalla corsia box e quindi con la gomma ancora non in temperatura, ma Félix da Costa chiude la porta e si avvia a conquistare il successo, che lo avvicina forse ancor di più al sedile della Toro Rosso per il 2014.

Magnussen si accontenta di un secondo posto davanti al rivale Vandoorne, aumentando il gap in classifica a 46 punti con quattro gare ancora da disputare, al Paul Ricard e Barcellona.

Fuori dal podio ma autore di una splendida gara Nigel Melker, che ha saputo rispondere nelle fasi finali di gara agli attacchi di Nico Muller, vincitore di gara 1.

Sesto il compagno di squadra di Muller, André Negrao, davanti a Stockinger, e Huertas mentre chiudono la top ten Marco Sorensen e Oliver Webb.

Prossimo appuntamento con lo spettacolo della World Series by Renault il 28 e 29 Settembre in Francia, sul tracciato del Paul Ricard.

Classifica

  1. Antonio Félix Da Costa – Arden Caterham – 28 giri
  2. Kevin Magnussen – DAMS – +6.547
  3. Stoffel Vandoorne – Fortec Motorsports – +7.230
  4. Nigel Melker – Tech 1 Racing – +18.802
  5. Nico Müller – Draco Racing – +19.128
  6. André Negrão – Draco Racing – +22.016
  7. Marlon Stockinger – Lotus – +24.252
  8. Carlos Huertas – Carlin – +29.469
  9. Marco Sorensen – Lotus – +29.864
  10. Oliver Webb – Fortec Motorsports – +31.073
  11. Norman Nato – DAMS – +44.567
  12. Sergey Sirotkin – ISR – +44.871
  13. Mikhail Aleshin – Tech 1 Racing – +51.204
  14. Pietro Fantin – Arden Caterham – +51.949
  15. Matias Laine – P1 by Strakka Racing – +52.844
  16. William Buller – Zeta Corse – +53.228
  17. Lucas Foresti – SMP Racing by Comtec – +54.154
  18. Zoel Amberg – Pons Racing – +54.727
  19. Christopher Zanella – ISR – +55.918
  20. Jazeman Jaafar – Carlin – +58.007
  21. Yann Cunha – AV Formula – +1:07.540
  22. Carlos Sainz Jr – Zeta Corse – +1:13.012

Ritirati

  • Daniil Move – SMP Racing by Comtec – 24 giri
  • Nikolay Martsenko – Pons Racing – 22 giri
  • Arthur Pic – AV Formula – 13 giri
  • Will Stevens – P1 by Strakka Racing – 1 gir0

Andrea D’India

twitter: @andrea88F1


Stop&Go Communcation

Un Antonio Félix da Costa magistrale conquista la vittoria di gara 2 della World Series by Renault all’Hungaroring: per il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/09/20130913163820-1eb78b20-2.jpg Hungaroring, Gara 2: Splendido Félix da Costa, secondo Magnussen