Dopo la sorpresa di gara 1, ritornano le vecchie gerarchie con Olivier Rowland ancora in lotta con Vaxiviere. La spunta l’inglese portando a casa il successo.

Con una partenza da manuale, passa dalla quinta alla prima posizione, beffando lo stesso Vaxiviere, pole man di qualifica 2. Un lungo confronto a suon di giri veloci tra i due, ha alimentato lo spettacolo fino alla bandiera a scacchi. Soltanto un secondo di ritardo per il francese a fine gara. Una buona prestazione da parte di entrambi che ancora una volta dimostrano di essere i protagonisti di questa stagione. Rowland per rimonte e prestazioni autoritarie, Vaxiviere per costanza in qualifica.

Buon terzo posto per Gustav Malja, lo svedese chiude il podio portando punti importanti in casa Strakka. Quarta posizione finale per l’altra Fortec di Jaafar, mai competitivo nel weekend ungherese, quinto Dillmann (Carlin).
Soltanto settimo Roberto Merhi dopo il quarto posto in qualifica 2, guai per lui nelle prime battute di gara.

Di seguito la classifica di gara 2.
1) Oliver Rowland – Fortec – 27 giri
2) Matthieu Vaxiviere – Lotus Charouz -1″520
3) Gustav Malja – Strakka – 19″722
4) Jazeman Jaafar – Fortec – 21″782
5) Tom Dillmann – Carlin – 24″391
6) Tio Ellinas – Strakka – 25″173
7) Roberto Merhi – Pons – 27″226
8) Pietro Fantin – Draco – 32″685 *
9) Nyck De Vries – Dams – 35″447
10) Meindert Van Buuren – Lotus Charouz – 38″272
11) Egor Orudzhev – Arden – 39″734
12) Dean Stoneman – Dams – 40″472
13) Aurelien Panis – Tech 1 – 41″789
14) Roy Nissany – Tech 1 – 49″192
15) Beitske Visser – AVF – 53″216
16) Alfonso Celis – AVF – 54″928
17) Nicholas Latifi – Arden – 57″021
18) Bruno Bonifacio – Draco – 1’04″154

Lunga pausa per la Formula Renault che tornerà in pista il prossimo 6 settembre a Silverstone.

Simone Corradengo


Stop&Go Communcation

Dopo la sorpresa di gara 1, ritornano le vecchie gerarchie con Olivier Rowland ancora in lotta con Vaxiviere. La spunta […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/06/84aa35afe22a846e453ac866fff3dba9-e1434368513215.jpg F.Renault 3.5 – Gp Ungheria, gara 2: Vince Rowland, secondo Vaxiviere