Esteban Guerrieri sogna ancora la Formula 1. Il pilota argentino, grandissimo protagonista della stagione di Formula Renault 3.5 (e da molti ritenuto il vincitore morale di quest’anno), gode sempre dell’appoggio del governo di Buenos Aires per tentare di fare il suo ingresso nella categoria regina.

Tuttavia Guerrieri, ritenuto in trattativa con la Virgin Racing, è da parecchio tempo lontano dalle indiscrezioni per un sedile nel team inglese, che vede al momento in Jerome D’Ambrosio il suo principale candidato, con Giedo van der Garde e Mikhail Aleshin fra gli altri nomi in lizza.

“Lo abbiamo manifestato già più volte: per il nostro paese sarebbe molto importante avere un corridore in F1 che possa permettere di tenere alto il nome dell’Argentina nel panorama internazionale”, ha dichiarato Florencio Randazzo, ministro dell’interno. “Sappiamo che esiste una proposta e che Esteban sta trattando con una squadra, ma preferiamo essere cauti ed evitare che si ripeta quanto accaduto con Jose Maria Lopez, che non ha potuto concretizzare il suo progetto dopo il fallimento della USF1”.

Il governo ha intenzione di valutare dapprima la bontà delle alternative, per poi decidere si impegnarsi anche a livello finanziario in questa avventura.

Al momento per l’ormai ex alfiere della ISR (e nel 2009 in Superleague Formula), sembra comunque molto difficile pensare oggi al debutto nel grande Circus, se non addirittura a una permanenza agonistica in Europa. Non a caso circolano le prime voci di approdo nel TC2000, il popolarissimo campionato per vetture turismo che calamita l’attenzione nel paese sudamericano.

Guerrieri avrebbe accettato l’offerta dal team JP Racing di Gustavo Lema per guidare nel 2011 una delle due Chevrolet Vectra ufficiali. Lo scorso mese, nella stessa serie, aveva già parteciato alla 200 chilometri di Buenos Aires con una Toyota. L’accordo sarebbe già firmato, ma potrebbe essere rescisso nel caso di passaggio in Formula 1: servono cinque milioni di euro, ma non solo…

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Esteban Guerrieri sogna ancora la Formula 1. Il pilota argentino, grandissimo protagonista della stagione di Formula Renault 3.5 (e da […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wsr-061210-01.jpg Esteban Guerrieri vuole sempre la F1, ma si apre la prospettiva del TC2000 in Argentina