Come lui, in qualifica, nessuno: Robin Frijns questa mattina a Budapest ha conquistato la sua terza pole-position stagionale in Formula Renault 3.5, con il tempo di 1:28.520.

Il pilota olandese, competitivo sin dall’inizio sull’asfalto asciutto (è stato il primo a scendere sotto il muro dell’1 e 30), nel finale è riuscito a strappare la vetta a Kevin Magnussen per appena 28 millesimi.

Due rookies in prima fila quindi, con in 3° posizione Jules Bianchi affiancato dal connazionale Arthur Pic. Per quanto riguarda l’alfiere della Tech 1 ha giocato a sfavore senza dubbio un po’ di sfortuna, avendo rimediato una foratura a pochi minuti dal termine che di fatto lo ha costretto a “bruciare” un set di gomme.

Al via di Gara 1 la terza fila sarà appannaggio di Marco Sorensen e Antonio Felix da Costa, seguiti da Carlos Huertas e Alexander Rossi. Soltanto 10° invece Sam Bird, che lotta per il titolo insieme a Frijns e Bianchi.

Prosegue intanto il buon debutto nella categoria per l’idolo di casa Tamas Pal Kiss, 16° e nettamente più competitivo nel confronti con gli altri due freschi arrivi dalla GP3 Series, sulla carta più quotat: Daniel Abt è 21°, Aaro Vainio è fanalino di coda del gruppo.

Non ha brillato Kevin Korjus, che non è andato oltre la 18° piazza sotto le insegne della sua nuova compagine, la Lotus.

Classifica

01. Robin Frijns – Fortec Motorsports – 1:28.520
02. Kevin Magnussen – Carlin – 1:28.548
03. Jules Bianchi – Tech 1 Racing – 1:28.606
04. Arthur Pic – DAMS – 1:28.750
05. Marco Sorensen – Lotus – 1:28.757
06. Antonio Felix da Costa – Arden Caterham – 1:28.816
07. Carlos Huertas – Fortec Motorsports – 1:29.070
08. Alexander Rossi – Arden Caterham – 1:29.225
09. Nico Muller – Draco Racing – 1:29.230
10. Sam Bird – ISR – 1:29.290
11. Will Stevens – Carlin – 1:29.348
12. Mikhail Aleshin – Team RFR – 1:29.370
13. Lucas Foresti – DAMS – 1:29.385
14. Zoel Amberg – Pons Racing – 1:29.412
15. Nick Yelloly – Comtec Racing – 1:29.415
16. Tamas Pal Kiss – BVM Target – 1:29.426
17. Jake Rosenzweig – ISR – 1:29.430
18. Kevin Korjus – Lotus – 1:29.442
19. Nicolay Martsenko – BVM Target – 1:29.938
20. Daniil Move – P1 Motorsport – 1:30.024
21. Daniel Abt – Tech 1 Racing – 1:30.057
22. Andre Negrao – Draco Racing – 1:30.221
23. Vittorio Ghirelli – Comtec Racing – 1:30.308
24. Yann Cunha – Pons Racing – 1:30.506
25. Walter Grubmuller – P1 Motorsport – 1:30.515
26. Aaro Vainio – Team RFR – 1:31.299

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Come lui, in qualifica, nessuno: Robin Frijns questa mattina a Budapest ha conquistato la sua terza pole-position stagionale in Formula […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/wsr-150912-01.jpg Budapest, Qualifiche 1: Frijns centra la terza pole stagionale