Olivier Rowland, tra lo stupore generale, ha conquistato la prima pole position del week-end Formula Renault 3.5 sul tracciato di Budapest.

L’inglese della Fortec è riuscito a conquistare la terza pole position
in stagione, fermando il proprio cronometro sull’1’30″203, un
decimo e mezzo più veloce del francese Pierre Gasly.

Una prestazione importante che gli permetterà di affrontare gara 1 con tutti i favori del pronostico. Terza posizione per Norman Nato, con il francese che risulta il pilota Dams meglio piazzato in qualifica, seguito da Matthieu Vaxiviere, Will Stevens ed Esteban Ocon.

Da sottolineare la splendida prova dell’attuale leader del FIA F3 European Championship, alla prima uscita con una Dallara-Zytec della Formula Renault 3.5.

Il francese della Comtec ha chiuso la propria qualifica con il sesto tempo, a “solo” mezzo secondo dalla vetta.

Una prestazione molto interessante per uno dei talenti più cristallini del panorama mondiale. Settima piazza per Roberto Merhi, con lo spagnolo ancora alle prese con alcuni problemi di set-up, seguito da Marco Sorensen, Oscar Tunjo e Matias Laine. Tredicesimo tempo invece per Carlos Sainz, autore di una qualifica davvero disastrosa.

Fuori dal tempo massimo di qualifica invece Sergey Sirotkin, Willima Buller e Luca Ghiotto. Da notare che l’umido in pista ha praticamente mischiato tutte le carte in tavola. Appuntamento alle 14, su Eurosport International, per il via della prima manche di questo week-end Formula Renault 3.5 sul tracciato di Budapest.

WSR, Budapest – Risultati Qualifica 1

 

Roberto Valenti
Twitter: @RobertoVal94


Stop&Go Communcation

Olivier Rowland, tra lo stupore generale ha conquistato la prima pole position del […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/09/10649893_10152720332704855_1154177680313638039_n.jpg Budapest, Qualifica 1: Rowland guida la riscossa dei rookie, disastro Sainz