Coast to coast perfetto per Fabio Carbone, che sancisce di fatto la prima vittoria per il brasiliano e la Ultimate-Signature in World Series 3.5. Silverstone dolcissima quindi per i "gialli" del circo, i quali dopo aver piazzato la pole con la sua punta di diamante, autore anche di un ottimo terzo posto in gara 1, esultano finalmente per il primo vero bagno di gloria.

Alle spalle dell'eroe di giornata trova spazio ancora il buon Julien Jousse, che incamera altri preziosissimi punti in ottica campionato bissando la piazza d'onore di gara 1. Il francese della Tech 1 è ancora molto lontano dal leader Van der Garde (incappato in una giornata storta con la picchiata a una manciata di giri dalla fine) ma il campionato è ancora molto lungo … Jousse sale infatti a quota 55 contro i 96 del talento olandese di Roly Vincini, seguito ora da Fabio carbone, autore ovviamente di un gran balzo in avanti con l'exploit di questo fine settimana.

Il terzo gradino del podio è appannaggio invece del catalano Miguel Molina, che precede sotto la bandiera a scacchi il costante Baguette e Alvaro Barba nella top five. A seguire Marsoin e Marco Barba precedono all'arrivo Wickens, Pic e Walker nei primi dieci. Undicesima piazza per Di Sabatino davanti all'argentino Guerrieri.

Gara 2

Classifica Campionato

Nella foto, Fabio Carbone (Ultimate-Signature)


Stop&Go Communcation

Coast to coast perfetto per Fabio Carbone, che sancisce di fatto la prima vittoria per il brasiliano e la Ultimate-Signature […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/08116104_CARBONE1.jpg Budapest – Gara 2: La prima volta di Carbone e della Ultimate-Signature