Fra incidenti e safety car emerge la lucidità del leader della serie: Giedo Van der Garde. L'olandese della P1 Motorsport torna quindi alla vittoria, accompagnato sul podio da Jousse e dal Superpoleman Fabio Carbone. A ridosso del tris da champagne si piazzano Baguette, Bonanomi e Tappy, con Walker, Sanchez Lopez, Aleshin e Marco Barba a chiudere la top ten su Di Sabatino e Fauzy. Solo una'amara 17esima posizione finale per Alex Marsoin che, dopo aver occupato a lungo il primo posto, viene frenato dalla direzione gara con un drive through per partenza anticipata.

Gara 1

Nella foto, Giedo Van der Garde (P1 Motorsport)


Stop&Go Communcation

Fra incidenti e safety car emerge la lucidità del leader della serie: Giedo Van der Garde. L'olandese della P1 Motorsport […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/08116082_VAN_DER_GARDE11.jpg Budapest – Gara 1: Fra incidenti e safety car emerge il leader Giedo Van der Garde