Forse più combattuto di così sarebbe difficile immaginarlo il campionato 2007 della World Series. In cinque appuntamenti ci sono stati 5 diversi vincitori con il portoghese Felipe Albuquerque che dopo gara 1 a Budapest si aggiunge alla lista dei piloti vincenti.Una vittoria fatta di tanta tattica e anche di qualche fortuna quella del portoghese, che con ben 2 safety car uscite in pista durante la gara, la scelta di effettuare la sosta più tardi degli altri gli ha dato ragione facendogli conquistare la vittoria. Alle sue spalle il malese Fauzy che con Albuquerque in questo week end proprio non ha potuto nulla. Dopo essersi fatto sfuggire la 3. posizione in griglia negli ultimi minuti delle qualifiche si è visto sfuggire anche la vittoria per soli 5 decimi. Al terzo posto Ben Hanley con una gara costante in cui però non è mai riuscito ad impensierire i primi due, al quarto posto il leader di campionato Sebastien Vettel ad oltre 4 secondi dal primo.

Gara da dimenticare quella del poleman Moreau che scelta la tattica del pit stop anticipato, prima si è visto punire per essere entrato in pit con la corsia chiusa con ben 20” di svantaggio che lo hanno relegato a fine gara al 17. posto.

Per Moreau comunque la scelta del pit stop anticipato non avrebbe pagato anche senza penalizzazione perché il pilota francese avrebbe chiuso al quarto posto, senza aver mai impensierito i primi 3. Al quinto posto Jousse e al sesto l’olandese Giedo Van der Garde che ha corso da leone per tutta la gara. Avrebbe meritato il posto se un problema al pit stop con la ruota anteriore sinistra non lo avesse relegato al sesto posto.In difficoltà Alvaro Parente, costretto al ritiro a metà gara, e si allontana da Vettel in classifica. Da segnalare invece il fantastico 13. posto dell’abruzzese Pasquale di Sabatino che, dopo una qualifica difficile, con una gara tutta in rimonta ha dimostrato di continuare il processo di apprendistato alla categoria, mentre Valsecchi è stato costretto al ritiro a 8 giri dalla fine. 

CLASSIFICA GARA 1  

 Pos

Driver Team Time
1Filipe ALBUQUERQUEEPSILON EUSKADI46:42.199
2Fairuz FAUZYCRAM COMPETITION46:42.751
3Ben HANLEYPREMA POWERTEAM46:43.534
4Sebastian VETTELCARLIN MOTORSPORT46:46.319
5Julien JOUSSETECH 1 RACING46:47.346
6Giedo VAN DER GARDEVICTORY ENGINEERING46:48.295
7Milos PAVLOVICDRACO RACING46:48.776
8Alejandro NUÑEZRED DEVIL TEAM COMTEC46:49.055
9Mikhail ALESHINCARLIN MOTORSPORT46:49.726
10Charlie KIMBALLVICTORY ENGINEERING46:50.161
11Clivio PICCIONERC MOTORSPORT46:50.604
12James WALKERFORTEC MOTORSPORT46:51.465
13Pasquale DI SABATINOGD RACING46:52.227
14Xavier MAASSENPREMA POWERTEAM47:00.458
15Pippa MANNCRAM COMPETITION47:01.709
16Salvador DURANINTERWETTEN.COM47:02.519
17Guillaume MOREAUKTR47:04.518
18Richard PHILIPPEFORTEC MOTORSPORT47:09.775
19Ricardo RISATTIGD RACING47:12.847
20Miguel MOLINAPONS RACING47:14.072
21Daniil MOVEINTERWETTEN.COM47:25.542

Pietro Lonardo


Stop&Go Communcation

Forse più combattuto di così sarebbe difficile immaginarlo il campionato 2007 della World Series. In cinque appuntamenti ci sono stati […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Ridimensiona-di07122021_FAUZY.jpg Budapest: Gara 1, Albuquerque su tutti. Tredicesimo Di Sabatino