Dopo la repentina esclusione dal programma Red Bull della scorsa estate, la carriera di Brendon Hartley, passo dopo passo, sembra riprendere sempre più quota. Il pilota neozelandese è adesso entrato ufficialmente a far parte dei ranghi di Gravity Sport, trovando un nuovo importante appoggio sul piano sportivo.

Hartley, in questo 2011, disputerà come noto la sua terza stagione in Formula Renault 3.5 tra le fila (non a caso…) del nuovo team Charouz Gravity Racing, con cui ha ben figurato durante i test precampionato.

“Sono contento di essermi unito a Gravity, sono sicuro che mi possa aiutare nel raggiungere i miei obiettivi a lungo termine, e nel pensare soltanto a vincere le gare”, ha commentato il 21enne kiwi in merito all’accordo siglato. “Ovviamente si tratta di una enorme opportunità, sono molto eccitato e non vedo l’ora di scendere in pista”.

“Ho lavorato sodo per riuscire a trovare un altro sedile in questi ultimi mesi, e poter dimostrare ancora le mie capacità. Sento che questa esperienza mi ha fatto crescere”.

I primi passi con la squadra ceca, intanto, si sono rivelati molto incoraggianti: “Siamo stati presto competitivi e possiamo migliorare ulteriormente. La scuderia è al debutto, ma lo staff ha grande esperienza. C’è grande fiducia nel team, e non c’è motivo per pensare che non si possa lottare per il titolo. Sarà da subito il nostro obiettivo”.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Dopo la repentina esclusione dal programma Red Bull della scorsa estate, la carriera di Brendon Hartley, passo dopo passo, sembra […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wsr-070411-01.jpg Brendon Hartley entra nel programma Gravity Sport