Il 2012 di Alexander Rossi è finalmente definito: sotto le insegne della Caterham, l’americano quest’anno si sdoppierà tra le vesti di alfiere della Arden in Formula Renault 3.5 e il ruolo di collaudatore nella squadra di Formula 1.

“Sono assolutamente soddisfatto di questo doppio annuncio fatto oggi. Il mio obiettivo di essere in F1 si è fatto un po’ più vicino”, ha dichiarato Rossi. “Voglio ringraziare Tony Fernandes, Kamarudin Meranun e Riad Asmat per la fiducia in me e per l’impegno preso a lungo termine verso la mia carriera”.

“Sono prontissimo per il compito che mi aspetta”, ha sottolineato. “Non salgo in macchina dai test di F1 di novembre ad Abu Dhabi, ma ho lavorato al simulatore”.

Il driver californiano, che avrà modo di guidare anche in alcune sessioni di prove libere del venerdì mattina, punterà invece al titolo in F.Renault 3.5, dove correrà per la seconda stagione: “Il campionato 2011 è stato positivo, ma ora ho l’esperienza dalla mia parte e sono determinato a lottare per il successo”.

Il team Arden Caterham, nato dalla collaborazione con il costruttore anglo-malese, porterà la livrea verde e gialla, schierando inoltre Lewis Williamson.

“Questo è un passo molto importante per il suo cammino”, ha ribadito il patron Fernandes.


Stop&Go Communcation

Il 2012 di Alexander Rossi è finalmente definito: sotto le insegne della Caterham, l’americano quest’anno si sdoppierà tra le vesti […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/wsr-090312-01.jpg Alexander Rossi alfiere Arden in F.Renault 3.5 e tester Caterham F1