Louis Delétraz (Fortec) si è aggiudicato la prima gara della nuova gestione della Formula 3.5 V8.

Il francese, dopo aver dominato nei test del venerdì, aveva dovuto lasciare la pole position a Egor Orudzhzev (Arden) per soli 13 millesimi. Questo “scotto” non ha fatto altro che caricare il driver di Ginevra, che in gara ha vinto con un vantaggio di ben 11″ sulla coppia francese formata da Matthieu Vaxiviere (SMP Racing) e Tom Dillmann (AVF).

Cucchiaio di legno per l’austriaco René Binder (Lotus), seguito dall’Arden di Aurélien Panis e dal development driver della Force India F1 Alfonso Celis Jr (AVF). 7° Roy Nissany (Lotus), davanti ad un ottimo Vitor Baptista, il quale all’esordio suo e del team, RP Motorsport, ha saputo centrare la top10, completata poi da Beitske Visser (Teo Martin) e dall’altra RP di Johnny Cecotto Jr.

Si è conclusa nel peggiore dei modi la corsa del poleman Orudzhev, costretto ad alzare bandiera bianca nelle primissime battute di gara, la stessa sorte è toccata poco dopo al giapponese Yu Kanamaru (Teo Martin).

L’appuntamento è rinviato a domattina per la seconda qualifica e Gara 2.

Classifica completa


Stop&Go Communcation

Louis Delétraz (Fortec) si è aggiudicato la prima gara della nuova gestione della Formula 3.5 V8 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/04/26371690972_0fa101d914_b-1024x683.jpg Alcaniz – Qualifica 1 e Gara 1: Pole per Orudzhev, Delétraz senza rivali in gara!