Si chiude con una doppietta del team Fortec la seconda sessione di prove libere della Formula Renault 3.5 ad Alcaniz. Cesar Ramos, campione in carica della F3 Italia, ha ottenuto il miglior crono di giornata in 1:43.333, nuovo record sul giro della categoria al Motorland Aragon. Ma ad avere dell’incredibile, in un certo senso, è il distacco “inflitto” al compagno di squadra Alexander Rossi: un millesimo!

Si conferma quindi l’estremo equilibrio che caratterizza la griglia di questa edizione 2011. Oggi pomeriggio sono i primi 15 concorrenti ad essere racchiusi in 1″, per giunta con l’incognita dei programmi di lavoro seguiti dalle varie squadre, tra simulazioni di gara e il collaudo della configurazione a basso carico aerodinamico da utilizzare al sabato, in base alla confermatissima regola introdotta lo scorso anno.

Vicinissimo alla coppia di testa c’è anche il pilota di casa Albert Costa, staccato per meno di un decimo insieme alla nuova Epic Racing. Buon 4° posto anche per Daniil Move, seguito da Jake Rosenzweig e Robert Wickens, con l’unica vettura del team Carlin in azione.

Come riportato già questa mattina, infatti, Jean-Eric Vergne arriverà in Spagna soltanto domani, essendo oggi impegnato a Milton Keynes (nella sede della Red Bull F1) per lavorare al simulatore in vista del Gran Premio della Cina.

A seguire troviamo poi Grubmuller, Panciatici, Berthon e Pentus, il quale completa la top-ten. Il rientrante Chris van der Drift (Mofaz) è 15°, precedendo il monegasco Stephane Richelmi, battuto nel confronto interno alla Draco da André Negrao.

Venerdì silenzioso per la BVM Target, che ha visto Daniel Zampieri (18°) e Sergio Canamasas (22°) proseguire la definizione del set-up delle rispettive Dallara. Entrambi, del resto, non avevano partecipato ai test collettivi disputati qui nel mese di marzo. In difficoltà, più del previsto, l’altra compagine esordiente, la Gravity Charouz Racing, complice anche il crash di stamane che ha visto protagonista Jan Charouz.

Il primo turno di qualifiche si svolgerà domani mattina alle 9:45, con premesse senza dubbio molto stuzzicanti.

Classifica

01. Cesar Ramos – Fortec Motorsports – 1:43.333
02. Alexander Rossi – Fortec Motorsports – 1:43.334
03. Albert Costa – Epic Racing – 1:43.427
04. Daniil Move – P1 Motorsport – 1:43.696
05. Jake Rosenzweig – Mofaz Racing – 1:43.779
06. Robert Wickens – Carlin – 1:43.801
07. Walter Grubmuller – P1 Motorsport – 1:43.878
08. Nelson Panciatici – KMP Racing – 1:44.020
09. Nathanael Berthon – ISR – 1:44.043
10. Sten Pentus – Epic Racing – 1:44.075
11. Kevin Korjus – Tech 1 Racing – 1:44.096
12. Andre Negrao – Draco Racing – 1:44.196
13. Lewis Williamson – ISR – 1:44.255
14. Arthur Pic – Tech 1 Racing – 1:44.266
15. Chris van der Drift – Mofaz Racing – 1:44.285
16. Stephane Richelmi – Draco Racing – 1:44.507
17. Dominic Storey – Pons Racing – 1:44.555
18. Daniel Zampieri – BVM Target – 1:44.594
19. Oliver Webb – Pons Racing – 1:44.623
20. Daniel McKenzie – Comtec Racing – 1:44.664
21. Anton Nebylitskiy – KMP Racing – 1:44.843
22. Jan Charouz – Gravity Charouz Racing – 1:44.910
23. Sergio Canamasas – BVM Target – 1:44.945
24. Brendon Hartley – Gravity Charouz Racing – 1:45.054
25. Daniel De Jong – Comtec Racing – 1:45.226

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Si chiude con una doppietta del team Fortec la seconda sessione di prove libere della Formula Renault 3.5 ad Alcaniz. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wsr-150411-02.jpg Alcaniz, Libere 2: Doppietta Fortec, un millesimo tra Ramos e Rossi