22 piloti in meno di nove decimi. Sarà anche stata la prima sessione di prove libere, ma l’apertura del week-end di Alcaniz, dove si tiene il round inaugurale della stagione di Formula Renault 3.5, promette subito scintille.

A marcare il miglior tempo è stato Nelson Panciatici, a conferma dell’ottimo feeling raggiunto insieme al team KMP, già evidente durante i test precampionato. Il francese ha fermato i cronometri a quota 1:44.126, precedendo per soli 57 millesimi Alexander Rossi (Fortec), quasi all’esordio nella categoria avendo partecipato nel 2010 alla gara di Montecarlo.

Sempre vicinissimo, a 76/1000, c’è il russo Daniil Move (P1 Motorsport), seguito dal connazionale Anton Nebylitskiy.

Fra i “big” attesi alla vigilia il più rapido è stato per adesso Robert Wickens, 5°, mentre è stato un avvio più guardingo per gli altri possibili contendenti alla vittoria: fra questi Daniel Zampieri (17°) e Brendon Hartley (21°), con le scuderie debuttanti BVM Target e Gravity Charouz Racing.

Nella top ten troviamo poi Grubmuller, Richelmi, Costa e la coppia di rookies della Tech 1, con Kevin Korjus davanti ad Arthur Pic. Piccola sorpresa in casa ISR: la new-entry Lewis Williamson, sostituto di Daniel Ricciardo (a Shanghai con la Toro Rosso di F1), ha preceduto di un soffio il più esperto Nathanael Berthon.

Per quanto riguarda gli arrivi dell’ulltima ora in griglia, il neozelandese Dominic Storey è 18° sotto le insegne della Pons, Sten Pentus è invece 16° per la Epic Racing, la nuova compagine nata dalle ceneri della Epsilon Euskadi.

Da segnalare l’assenza di Jean-Eric Vergne, oggi impegnato nalla sede Red Bull a Milton Keynes per lavorare al simulatore in vista del Gran Premio di Cina di Formula 1.

Classifica

01. Nelson Panciatici – KMP Racing – 1:44.126
02. Alexander Rossi – Fortec Motorsport – 1:44.183
03. Daniil Move – P1 Motorsport – 1:44.202
04. Anton Nebylitskiy – KMP Racing – 1:44.268
05. Robert Wickens – Carlin – 1:44.272
06. Walter Grubmuller – P1 Motorsport – 1:44.277
07. Stephane Richelmi – Draco Racing – 1:44.296
08. Albert Costa – Epic Racing – 1:44.459
09. Kevin Korjus – Tech 1 Racing – 1:44.471
10. Arthur Pic – Tech 1 Racing – 1:44.480
11. Lewis Williamson – ISR – 1:44.614
12. Nathanael Berthon – ISR – 1:44.649
13. Cesar Ramos – Fortec Motorsport – 1:44.689
14. Andre Negrao – Draco Racing – 1:44.869
15. Oliver Webb – Pons Racing – 1:44.898
16. Sten Pentus – Epic Racing – 1:44.900
17. Daniel Zampieri – BVM Target – 1:44.904
18. Dominic Storey – Pons Racing – 1:44.953
19. Daniel Mckenzie – Comtec Racing – 1:44.987
20. Jake Rosenzweig – Mofaz Racing – 1:44.993
21. Brendon Hartley – Gravity Charouz Racing – 1:45.009
22. Sergio Canamasas – BVM Target – 1:45.011
23. Chris van der Drift – Mofaz Racing – 1:45.254
24. Daniel De Jong – Comtec Racing – 1:45.342
25. Jan Charouz – Gravity Charouz Racing – 1:45.370

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

22 piloti in meno di nove decimi. Sarà anche stata la prima sessione di prove libere, ma l’apertura del week-end […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wsr-150411-01.jpg Alcaniz, Libere 1: Panciatici al top, grande equilibrio nel gruppo