Riscatto doveva essere e riscatto è stato per Alessandro Famularo nel primo round della WSK Super Master Series, archiviato con una splendida 7a posizione.

Il talento di Caracas si è dunque messo rapidamente alle spalle lo sfortunato weekend di Adria e, nonostante la pioggia e addirittura la neve del sabato non fossero di certo le condizioni migliori per un pilota alla seconda apparizione nel WSK, è riuscito a conquistare la tanto bramata top10 con un ruolino di marcia ineccepibile sotto il profilo della velocità e dei sorpassi.

La 7a piazza ottenuta al termine delle Prove Ufficiali candidava il giovane Famularo ad un ruolo da protagonista nelle Heats, poi cancellate a causa del ciclone Davide abbattutosi sabato sulla pista, e quindi l’Evo boy si è ritrovato a partire dalla seconda fila nella Prefinale A. Un “esame” difficile, superato brillantemente con l’8a posizione, migliorata poi in 7a sotto la bandiera a scacchi della Finale.

Un buon risultato è senz’altro il modo migliore per iniziare la Super Master Series, l’imperativo ora è quello di continuare in questa direzione per mettere nel mirino la top5, magari sin dal prossimo round di Sarno.


Stop&Go Communcation

Riscatto doveva essere e riscatto è stato per Alessandro Famularo nel primo round della WSK Super Master Series, archiviato con una splendida 7a posizione […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/03/Famularo_Ale_Evo-1024x826.jpg WSK Super Master Series – Pavia, Report: Alessandro Famularo da applausi a Castelletto!