Riscatto! E’ questa la parola d’ordine nel box di Alessandro Famularo… Il giovanissimo neo pilota Evo Kart, fratello di Anthony, è stato autore di un primo round sfortunato nella scorsa WSK Champions Cup di Adria.

Nel Polesine la nuova leva di Antonio Penna aveva mostrato una grande velocità di adattamento alle condizioni mutevoli della pista e una notevole capacità di miglioramento sessione dopo sessione, tuttavia un contatto in Prefinale e la conseguente “caduta” del muso hanno messo fine ai suoi sogni di gloria per la Finale.

Insomma un esordio europeo che non ha però scalfito la “fame” di gloria di Alessandro, anzi… la voglia di rivalsa è tanta e la prima tappa della WSK Super Master Series in programma questo weekend al 7 Laghi di Castelletto di Branduzzo arriva al momento giusto per rifarsi dell’epilogo di Adria…

Forte dell’esperienza maturata nella Champions Cup, dunque, Alessandro avrà come obiettivo quello di conquistare la possibilità di accedere alla Finale e, perchè no, di ottenere una posizione di rilievo. Il motto per queste primissime esperienze italiane rimane comunque quello di maturare più esperienza possibile, con l’obiettivo dichiarato di crescere con la squadra; step by step per un futuro roseo in Evo Kart nell’élite del Karting…

Nella foto, Alessandro Famularo in sella al suo Evo Kart


Stop&Go Communcation

Riscatto! E’ questa la parola d’ordine nel box di Alessandro Famularo… Il giovanissimo neo pilota Evo Kart, fratello di Anthony, è stato autore di un primo round sfortunato nella scorsa WSK Champions Cup di Adria […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/03/Famularo_Ale_Evo-1024x826.jpg WSK Super Master Series – Pavia, Preview: Alessandro Famularo voglioso di riscatto a Pavia