La 24a posizione finale con cui Anthony Famularo ha archiviato il terzo e penultimo round della Super Master Series non rende di certo giustizia agli sforzi e al potenziale mostrato dal baby talento sul circuito salentino.

La freccia venezuelana di Evo Kart si presentava al World Circuit La Conca, tracciato considerato da molti come la “palestra” dei talenti del domani, con l’obiettivo di rifarsi dopo la delusione legata all’esclusione dalla Finale di Sarno. I presupposti erano ottimi, ma a stupire è stata la progressione con cui Anthony, dalla 9a piazza delle Prove Ufficiali, si è portato prima 5a al termine delle Heats e poi addirittura in 3a a seguito della Prefinale A. Per la Finale, dunque, c’erano tutte le carte in regola per far bene, ma qualche contatto di troppo non gli ha permesso di andare oltre la 24a posizione.

Famularo si presenterà dunque ad Adria per l’ultimo appuntamento della serie forte dell’esperienza maturata a Muro Leccese, cercando di ripetere quanto fatto nei primi due giorni di gara e di concretizzare il tutto in Finale.


Stop&Go Communcation

La 24a posizione finale con cui Anthony Famularo ha archiviato il terzo e penultimo round della Super Master Series non rende di certo giustizia agli sforzi e al potenziale mostrato dal baby talento sul circuito salentino […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/04/12920332_1584910318494049_5321221302868567513_n-1.jpg WSK Super Master Series – Muro Leccese, Report: Anthony Famularo in credito con la fortuna in Finale a La Conca