Tanta sfortuna per Lorenzo Colombo nel terzo e penultimo round della WSK Super Master Series, in scena questo weekend all’International Circuit La Conca.

Nella pista che lo aveva visto già molto veloce in occasione della Champions Cup, l’alfiere del Foco Racing Team è stato protagonista di un fine settimana tutto all’attacco a partire dalle Prove Ufficiali.

Nelle “Qualifying Practices”, infatti, il legnanese ha chiuso in 18a posizione, risultato che però non ha affatto intaccato il suo morale, vista la rimonta intentata sin dalla prima manche. Alla fine di queste il driver su cavalcatura Tony Kart-LKE si è piazzato 9°, risalendo fino alla 5a piazza in Prefinale A.

Avviatosi dunque dalla 5a fila (10a piazza) nel corridoio più sfavorevole, il 14enne è partito con le migliori intenzioni, vanificate tuttavia dalla sfortuna e da qualche contatto di troppo, che lo hanno relegato in 26a posizione, bottino “magro” che maschera i tanti sforzi e i miglioramenti di cui è stato capace nell’arco della tre giorni pugliese.

L’appuntamento è ora per il weekend del 26 aprile, quando sul Circuito Internazionale di Napoli si spegneranno i semafori rossi dell’ultimo round della WSK Super Master Series. L’obiettivo per Colombo è già chiaro: chiudere in top5 ed insidiare i piani alti della classifica generale.

Stop&Go Communication


Stop&Go Communcation

Tanta sfortuna per Lorenzo Colombo nel terzo e penultimo round della WSK Super Master Series, in scena questo weekend all’International Circuit La Conca […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/04/colombo_official_press_release.jpg WSK Super Master Series – Muro Leccese: Colombo in credito con la fortuna nel 3° round