Continuano a macinare chilometri i piloti impegnati questo sabato nel primo round della WSK Super Master Series a Sarno, presso il Circuito Internazionale Napoli, in preparazione dell’imminente e fondamentale fase finale di domani.

Nelle qualifiche di ieri a conquistare le pole position nelle categorie KF Junior, KF e KZ2 sono stati rispettivamente Giuliano Raucci (Energy-TM), Jehan Daruvala (FA-Vortex) e Flavio Camponeschi (Tony Kart-Vortex).

Come di consueto l’unica categoria a disputare le sessioni di qualificazione nel sabato è stata la 60 Mini: il più veloce è stato un ottimo Nicola Abrusci (Tony Kart-LKE), abile a fermare il cronometro sull’1:17.711, due decimi più rapido del team mate Marzio Moretti (Tony Kart-LKE). Rispettivamente al terzo e al quarto posto invece Skeed (Top Kart-Parilla) e Christian Cobellini (Top Kart-Parilla).

Nell’unica manche finora disputata si è imposto Giuseppe Fusco (Lenzo-LKE), già in rimonta dopo una qualifica sfortunata. Alle sue spalle Marzio Moretti (Tony Kart-LKE).

Nella KF Junior hanno invece già completato tre batterie, quelle dedicate ai gruppi C-E, B-D e A-E. In gran forma si sono mostrati Max Fewtrell (FA-Vortex) e Leonardo Lorandi (Tony Kart-TM). Il britannico ha preceduto sul traguardo il connazionale Daniel Ticktum (Zanardi-Parilla), mentre l’italiano è sopraggiunto al fotofinish sull’inglese Enaam Ahmed (FA-Vortex). Ancora un’altra vittoria per Max Fewtrell (FA-Vortex) nella gara A-E, questa volta davanti al russo Alexander Vartanyan (Tony Kart-Vortex).

Al momento i protagonisti della classe KF, oltre al poleman Jehan Daruvala (FA-Vortex), sono il danese Nicklas Nielsen (Kosmic-Vortex) e l’italiano Alessio Lorandi (Tony Kart-TM). I due si sono aggiudicati le prime due batterie eliminatorie riuscendo a sopravanzare i rapidissimi Jehan Daruvala (FA-Vortex), in gran forma, e Karol Basz (Tony Kart-Vortex).

Nella categoria con il cambio, la KZ2, spettacolo per Flavio Camponeschi (Tony Kart-Vortex): dopo la pole position il portacolori della Tony Kart si è imposto anche nella prima manche battendo il belga Rick Dreezen (Zanardi-Parilla). Nella seconda corsa invece vittoria per Andrea Dale (CRG-Maxter) sul francese Arnaud Kozlinski (Intrepid-TM).

Proseguono le gare eliminatorie e qualificative alla fase finale di domani, in vista delle decisive Prefinali e Finali.

Foto: credits Press.net

 


Stop&Go Communcation

Continuano a macinare chilometri i piloti impegnati questo sabato nel primo round della WSK Super Master Series a Sarno, presso […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/1660240_567692200004412_2093741156_n.jpg WSK Super Master – Nella 60 Mini pole per Abrusci! Via alle manches a Sarno