Start a Sarno, è partita la WSK Super Master Series. Due giorni di prove libere, poi le tanto attese prove ufficiali. Da oggi, al Circuito Internazionale Napoli di Sarno (SA), sono i cronometri a dire la loro, sulle prestazioni dei 210 piloti verificati, scesi in Campania per disputare la prova d’apertura della WSK Super Master Series.

I rilevamenti odierni rappresentano la prima verifica sul campo, al primo dei tre appuntamenti che costituiscono la Serie di karting organizzata da WSK Promotion. Sui 1699 metri del tracciato di Sarno, nel caratteristico sfondo offerto dal Vesuvio, si passerà domani a disputare le manche di qualifica: ben 23 gare, le cui griglie di partenza ricalcheranno i risultati in prova registrati oggi. Motivo per analizzare chi è in cima alla lista dei tempi nelle quattro categorie in gara.

Camponeschi all’attacco in KZ2. Vuole dare subito la propria impronta Flavio Camponeschi (Tony Kart-Vortex-Bridgestone) a una KZ2 ricca dei più importanti e blasonati nomi della categoria. Il ventiduenne romano ha siglato il miglior tempo in 1’04”937, sfilando di 125 millesimi più rapido del proprio compagno di team, il bresciano Campione iridato Marco Ardigò. E’ di un altro bresciano, Andrea Dalè (CRG-Maxter-Bridgestone) la terza prestazione, anche il questo caso ottenuta a un soffio (appena 164 millesimi lo scarto) dalla pole di Camponeschi). E pure stavolta a seguire è un Campione del mondo, il francese Arnaud Kozlinski (Intrepid-TM-Bridgestone). Tra i piloti che giocano in casa il migliore è stato il napoletano Felice Tiene (CRG-Maxter-Bridgestone), undicesimo dietro l’inglese Ben Hanley (Art GP-TM), il quale è reduce dalla vittoria nella recente WSK Champions Cup. Per entrambi, come per tutti i ben 56 piloti verificati in KZ2, l’occasione di mettersi meglio in luce sarà nelle sei manche di qualifica previste domani, in attesa delle Finali di domenica pomeriggio.

Daruvala dà la scalata alla KF. L’Asia è una realtà sempre più importante nel Motorsport e, qui a Sarno, ne dà ennesima conferma l’indiano Jehan Daruvala (FA Kart-Vortex-Dunlop), autore del miglior tempo della KF in 1’06”637. Ancora un nuovo avversario, quindi, per il danese Nicklas Nielsen (Kosmic-Vortex-Vega), tra i più esperti della categoria, piazzatosi secondo a 123 millesimi. A seguire figurano il bresciano Alessio Lorandi (Tony Kart-TM-Dunlop) e il polacco Karol Basz (Tony Kart-Vortex-Dunlop), che a posizioni invertite hanno concluso ai primi due posti, due settimane fa, nella WSK Champions Cup: si sente già aria di rivincita, in una categoria nella quale i 49 verificati danno la misura di quanto affollata la corsa alla vittoria.

Il Brasile in pole position con Raucci in KFJ. Il guizzo migliore in KF Junior è stato di Giuliano Raucci (Energy-TM-Vega), che in 1’08”166 ha portato la pole position nel suo Brasile, proprio nel giorno della ricorrenza della nascita di Ayrton Senna. Paulista anche lui come Senna, Raucci si è posto davanti all’americano Devlin Defrancesco per appena 50 millesimi, mentre subito dopo in classifica figurano gli inglesi Daniel Ticktum (Zanardi-Parilla-Vega) e Enaam Ahmed (FA Kart-Vortex-Vega). Preannuncio di rimonta in vista anche in questa categoria, dove Ahmed si presenta da vincitore della WSK Champions Cup. Ad aspirare alla vittoria c’è anche il napoletano Remigio Garofano (Tony Kart-LKE-Vega), oggi con l’ottavo tempo.

Domani le qualifiche della 60 Mini. Sono 41 i piloti della 60 Mini in pista a Sarno, capeggiati dal malese Muizz Abdul Gafar (Hero-LKE-Vega), che ha appena vinto in questa categoria la WSK Champions Cup. Per loro le prove ufficiali sono previste domani mattina, subito prima l’inizio delle manche di qualifica.

Le gare di Sarno in video. Il format video degli eventi di WSK Promotion è entrato nelle abitudini degli appassionati dei motori, che dal sito ufficiale wsk.it il si preparano a seguire il live streaming da domenica mattina 23 marzo, con l’avvio delle Prefinali, fino alle Finali di fine manifestazione. Pronta anche Rai Sport 2, che ha programmato la differita delle Finali mercoledì 26 marzo alle 19:30. Dalla stessa rete seguirà il commento finale venerdì 28, nello special dedicato all’intero weekend campano.


Stop&Go Communcation

Start a Sarno, è partita la WSK Super Master Series. Due giorni di prove libere, poi le tanto attese prove […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/KF_226-Daruvalanhgfh.jpg WSK Super Master – Camponeschi, Daruvala e Raucci in pole position a Sarno!