Si preparano le gare Finali a Sarno. Chiusa la tornata delle manche di qualifica odierne, il Circuito Internazionale Napoli di Sarno (SA) si prepara a mettere in scena lo spettacolo del karting internazionale, portato sul circuito campano dalla prova d’apertura della WSK Super Master Series.

Si va dunque al doppio impegno di domani, costituito per ognuna delle categorie in gara da due Prefinali e dalla Finale conclusiva. Saranno queste gare ad assegnare i primi punteggi di stagione, che daranno origine a fine giornata a classifiche già ben articolate. C’è più di un valido motivo, perciò, a spingere i 210 piloti presenti a Sarno a mettercela tutta, per trasferirsi con il massimo bottino in punti possibile verso i due appuntamenti successivi, fissati a Castelletto di Branduzzo (PV) il 13 aprile e a Muro Leccese (LE) il 27 aprile. In vista dei risultati di domani, le griglie di partenza stilate oggi hanno definito i primi valori in campo.

En plein di Camponeschi in KZ2. Le manche di qualifica indicano Flavio Camponeschi (Tony Kart-Vortex-Bridgestone) come il nuovo aspirante re della KZ2. Il romano conferma il proprio stato di grazia, espresso fin da inizio stagione, vincendo le tre gare cui ha partecipato oggi. E’ sua la pole position della Prefinale A, mentre Marco Ardigò, suo compagno di team, ottiene lo stesso risultato in Prefinbale B, forte oggi di due successi parziali. Sarà un’impresa risultare vincitore nella Finale di domani pomeriggio, solo a giudicare dalla composizione delle prime file delle due Prefinali: accanto a Camponeschi scatterà il francese Arnaud Kozlinski (Intrepid-TM-Bridgestone), con in seconda fila l’inglese Ben Hanley (Art GP-TM) e il leccese Riccardo Negro (Top Kart-TM). Accanto a Ardigò partirà invece il belga Rick Dreezen (Zanardi-Parilla-Bridgestone) mentre dalla seconda fila scatteranno il trevigiano Paolo De Conto (Birel-TM) e il napoletano Felice Tiene (CRG-Maxter). A questi nomi, davvero di gran peso nel karting internazionale, è annunciata battaglia da parte degli altri 20 piloti che compongono le griglie di partenza.

Nelle manche KF si impone Nielsen. La KF ha visto raccogliere i migliori risultati dal danese Nicklas Nielsen (Kosmic-Vortex-Dunlop), vincitore di una manche e in pole in Prefinale A, con accanto a sé l’inglese Callum Ilott (Zanardi-Parilla-Dunlop). In seconda fila il britannico Ollie Norris (FA Kart-Vortex) e il cinese Yfan Xia (Tony Kart-TM). Regolarissimo nei risultati di manche, il polacco Karol Basz (Tony Kart-Vortex-Dunlop) sale in pole in Prefinale B, affiancato dal finlandese Niko Kari (Tony Kart-Vortex-Dunlop) e davanti alla seconda fila composta dai russi Nikita Mazepin (Tony-Vortex) e Nikita Sitnikov (Tony-Parilla). Risultati, anche questi, da sottoporre alla verifica delle gare di domani.

Tanti pretendenti alla vittoria in KFJ. E’ apertissimo il pronostico nella KF Junior dopo le manches odierne. Quando ne mancano ancora due per decretare i due polemen delle Prefinali di domani sono ben cinque i piloti alternatisi alla vittoria. Con due successi ci sono i britannici compagni di team Max Fewtrell e Enaam Ahmed (Fa Kart-Vortex-Vega) e lo statunitense Devlin De Francesco (Tony Kart-Vortex Vega). Una vittoria a testa se la sono aggiudicata il bresciano Leonardo Lorandi (Tony Kart-TM-Vega) e l’inglese Daniel Ticktum (Zanardi-Parilla-Vega).

Fusco vittorioso sulla pista di casa in 60 Mini. L’aria di casa fa bene al napoletano Giuseppe Fusco (Lenzo Kart-LKE-Vega) che nella 60 Mini ha conquistato entrambe le manche a cui ha preso parte. Questo risultato gli consente di partire dalla pole position nella Prefinale A di domani dove dovrà guardarsi dal russo Ivan Grigorev (Hero-LKE-Vega) che si avvierà al suo fianco. In seconda fila scatteranno il milanese Skeed (Top Kart-Parilla) e il brindisino Leonardo Marseglia (Lenzo Kart-LKE). Nella Prefinale B la pole position è del barese Nicola Abrusci (Tony Kart-LKE-Vega), grazie a una vittoria ed un secondo posto nelle manche. Al suo fianco si schiererà il malese Muizz Gafar (Hero-LKE-Vega) mentre il norvegese Dennis Hauger (Hero-LKE) e il monzese Mattia Muller (Lenzo Kart-LKE) completano la seconda fila.

La giornata di domani in Live streaming. A partire dalle 10.40 scatta la diretta streaming sul sito ufficiale www.wsk.it che trasmetterà le Prefinali e le Finali. Su Rai Sport 2 mercoledì 26 alle 19.30 andrà in onda la differita delle Finali.


Stop&Go Communcation

Si preparano le gare Finali a Sarno. Chiusa la tornata delle manche di qualifica odierne, il Circuito Internazionale Napoli di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/KF_210-Nielsenolòklòkl.jpg WSK Super Master – A Sarno è tutto pronto per la fase finale!