Dopo le sessioni di qualifica della giornata di ieri, si sono ormai scatenate le manches eliminatorie a Muro Leccese per l’ultimo round stagionale della WSK Super Master Series, impegnata presso le strutture del Circuito Internazionale “La Conca”.

Nel venerdì gli autori delle pole position nelle categorie KF Junior, KF e KZ2 sono stati rispettivamente Davide Lombardo (Exprit-Vortex), Callum Ilott (Zanardi-Parilla) e Jonathan Thonon (Praga-Parilla).

Oggi la protagonista è invece la 60 Mini, che come di consueto decide il poleman nel sabato mattina: ad aggiudicarsi la pole position è stato un velocissimo Antonio Serravalle (Tony Kart-LKE), che fermando i cronometri sul 56.144 ha preceduto in graduatoria assoluta Aleksander Bardas (Top Kart-LKE).

A seguire in terza ed in quarta posizione si sono invece classificati Nicola Abrusci (Tony Kart-LKE) e Ruben Moya Lopez (Birel-LKE), ognuno leader del proprio raggruppamento. La categoria dedicata ai più giovani ha disputato finora le manches A-B e C-D che hanno visto imporsi Antonio Serravalle (Tony Kart-LKE) e Nicola Abrusci (Tony Kart-LKE) davanti a Leonardo Marseglia (Lenzo-LKE) e Francesco Pagano (Top Kart-Comer).

In KF Junior in evidenza finora David Beckmann (Tony Kart-Vortex), che è riuscito ad aggiudicarsi ben due delle quattro batterie finora svolte dividendosi la posta in palio con Daniel Ticktum (Zanardi-Parilla) e Enaam Ahmed (FA-Vortex). Molto bene e vicini al primo posto Rasmus Lindh (Praga-Parilla), Max Fewtrell (FA-Vortex), Anton Haaga (Kosmic-LKE) e James Pull (Tony Kart-Vortex).

Quattro vincitori diversi invece nelle prime quattro manches della classe KF: a transitare sulla linea del traguardo davanti a tutti sono stati nell’ordine Julien Fong (Tony Kart-TM), Benjamin Hanley (ART-TM), Alessio Lorandi (Tony Kart-TM) e Niko Kari (Tony Kart-Vortex). Alle loro spalle rispettivamente Tom Joyner (Zanardi-Parilla), Felice Tiene (CRG-TM), Callum Ilott (Zanardi-Parilla) e Martijn van Leeuwen (Zanardi-Parilla).

Nella prima delle tre batterie qualificative della categoria KZ2 si è confermato leader assoluto Jonathan Thonon (Praga-Parilla), in grande stato di forma in questo weekend pugliese dopo la pole position conquistata ieri. Il driver belga è stato il primo della Manche 1 davanti a Paolo De Conto (Birel-TM), Davide Forè (CRG-TM) e Rick Dreezen (Zanardi-Parilla).

Foto: credits Press.net

Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

Dopo le sessioni di qualifica della giornata di ieri, si sono ormai scatenate le manches eliminatorie a Muro Leccese per […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/04/10274047_584911968282435_2188102839866490599_n.jpg WSK Super Master – A Lecce pole per Serravalle nella 60 Mini! Manches in corso