Raffaele Marciello stratosferico a Salbris! Facciamo un passo indietro per rendere merito alla straordinaria rimonta eseguita nella quinta tappa della WSK Series a Salbris in KF3 dall'alfiere della Intrepid Kart Technology, il quale avrebbe vinto a mani basse a detta delle voci rimbalzate dal paddock transalpino sul tracciato francese, se un banale e accidentale guasto tecnico non ci avesse messo lo zampino.

La catena di trasmissione si è spezzata fuoriuscendo infatti dalla sua sede nel momento meno opportuno (nel bel mezzo della Prefinale) relegando il driver napoletano in fondo alla griglia della finalissima. La delusione? Tanta, ma anche un cumulo di rabbia che tradotta in agonismo e adrenalina allo stato puro, ha letteralmente scatenato il driver ufficiale Intrepid che si è reso poi protagonista di una rimonta d'altri tempi.

Uno start coi fiocchi, sorpassi effettuati sui rivali come fossero birilli, un passo che nemmeno i primi della fila riuscivano a tenere, nonostante il "traffico" incontrato nel bel mezzo della carreggiata. Nulla ha fermato la sua rimonta a Salbris, solo il tempo che come il più perfido dei count-down scendeva inesorabilmente verso la bandiera a scacchi.

Raffaele alla fine taglia il traguardo in quarta posizione a ridosso del tris da podio, ma è proprio lui a detta di tutti il vincitore morale della quinta tappa della WSK Series 2009 in KF3. Insomma sarebbero bastate un altro paio di tornate per agguantare la testa della corsa per celebrare una bellissima vittoria a mani basse del driver napoletano …

Nella foto, Raffaele Marciello (Intrepid Kart Technology)


Stop&Go Communcation

Raffaele Marciello stratosferico a Salbris! Facciamo un passo indietro per rendere merito alla straordinaria rimonta eseguita nella quinta tappa della […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/KSP_PKS_140_2815.jpg WSK Series – La rimonta di Raffale Marciello a Salbris in KF3 non è passata inosservata