Con le gare che si sono svolte oggi al Circuito Internazionale
La Conca di Muro Leccese (LE), la stagione WSK ha
doppiato la sua fase centrale. Prima dei due appuntamenti
che, sul circuito francese di Salbris (3 giugno) e sul tracciato
bresciano di Lonato (1 luglio), decideranno le classifiche
definitive, a La Conca vi sono stati diversi piloti che hanno
compiuto un notevole balzo in avanti, preludio di un finale di
stagione che si annuncia incandescente. Anche la
temperatura climatica, nel weekend appena concluso,


Stop&Go Communcation

Con le gare che si sono svolte oggi al Circuito Internazionale La Conca di Muro Leccese (LE), la stagione WSK […]

WSK: Muro Leccese, Thonon ipoteca il titolo in KZ2