Traguardo in vista per la WSK Master Series. Quando la stagione della WSK Master Series va verso il suo traguardo finale, si affilano sempre di più le armi per la volata al fotofinish, che si annuncia nelle due restanti tappe di Precenicco (UD) e di Castelletto di Branduzzo (PV). E’ prossimo l’appuntamento sulla costa udinese, che porterà per la prima volta un evento WSK in Friuli Venezia Giulia: il Circuito Internazionale Valle Hierschel è pronto a ospitare, nel weekend in arrivo, la terza e penultima prova della serie promossa e organizzata da WSK Promotion. Il tracciato di 1200 metri, ubicato di fronte al Golfo di Trieste, celebra il suo debutto in una manifestazione WSK in un momento così particolare ai fini dell’assegnazione della vittoria finale, nelle categorie KZ2, KF, KF Junior e 60 Mini ammesse alle gare.

All’inseguimento di Verstappen in KZ2. Lanciato dai successi che di recente ha ottenuto anche nella serie WSK continentale, il leccese Riccardo Negro (DR-TM-Bridgestone) è in scia al leader della KZ2, l’olandese Max Verstappen (CRG-TM-Bridgestone), annunciando un possibile recupero in classifica che è lecito attendere sul circuito udinese. Quanto sia acceso il rush finale è testimoniato anche dalla quarta posizione in classifica di Charles Leclerc (ART GP-TM-Bridgestone). Il monegasco ha come primo obiettivo il podio di categoria, nel confronto che vede coinvolto anche il trevigiano Paolo De Conto (Birel-TM-Bridgestone), attualmente secondo davanti a Negro.

Boccolacci guida la scia in KF. E’ lotta in classifica anche in KF, dove il francese Dorian Boccolacci (Energy-TM-Vega) si ripropone anche in WSK Master Series come candidato al successo, come già avviene nella serie WSK europea. In ascesa in questa categoria appare il croato Martin Kodric (FA Kart-Vortex-Vega), reduce anche lui dagli ottimi risultati in campo continentale. Stesso discorso per l’inglese Ben Barnicoat (ART GP-TM-Vega), con il quale si forma una avvincente corsa al podio finale: Kodric e Barnicoat, terzo e quarto in classifica, hanno nel loro mirino innanzitutto la seconda posizione del polacco Karol Basz (Tony Kart-Vortex-Vega), obiettivo raggiungibile già a Precenicco.

In KF Junior Lorandi è in fuga. E’ il bresciano Alessio Lorandi (Tony Kart-Vortex-Vega) il pilota in fuga nella KF Junior, categoria in cui uno dei nuovi talenti in evidenza quest’anno, l’inglese Lando Norris (FA Kart-Vortex-Vega) è all’inseguimento con intatte possibilità di recupero. In questa classe, in ogni caso, c’è da attendersi ogni possibile mutamento di valori. Con queste premesse, resta in piena corsa per il successo finale un nutrito gruppo di inesguitori, formato nell’ordine dal russo Nikita Sitnikov (Tony Kart-BMB-Vega), dal canadese Parker Thompson (Energy-TM-Vega), dal russo Nikita Mazepin e dal romano Leonardo Pulcini (entrambi su Tony Kart-Vortex-Vega).

Maini punta al successo in in 60 Mini. L’indiano Kush Maini (Tony Kart-LKE-Le Cont) ha nello spagnolo Eliseo Martinez (CRG-LKE-Le Cont) il più agguerrito avversario nella corsa alla vittoria finale in 60 Mini. Martinez, dopo il successo appena conquistato in WSK Euro Series, vuole strappare anche nella serie Master la vittoria all’avversario, attualmente leader di classifica. Da non tralasciare nella corsa a podio è anche Rasmus Lindh (Top Kart-LKE-Le Cont). Lo svedese, attualmente terzo, potrebbe recitare una parte importante importante nel rush finale.

Le gare decisive in diretta video su wsk.it. Da Precenicco proseguirà la diffusione live delle immagini di gara, prodotte da WSK Promotion e realizzate durante la fase finale di domenica 5 maggio. L’appuntamento è sul sito ufficiale www.wsk.it, a partire dalle Prefinali con inizio alle 11:00. Venerdì 10 maggio sarà il turno del servizio speciale di Rai Sport 2, che in chiusura dell’evento proporrà il riepilogo del weekend.


Stop&Go Communcation

Traguardo in vista per la WSK Master Series. Quando la stagione della WSK Master Series va verso il suo traguardo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/KF_start_wsk_promotion_master_series_kart_ddfgdfg.jpg WSK Master – Tutto pronto alla terza e penultima tappa di Precenicco