Ancora cambiamenti in classifica, dopo i successi a sorpresa visti nella giornata conclusiva al “Circuito Internazionale Napoli” di Sarno, nella seconda tappa della WSK Master Series di karting. Le Finali di oggi hanno lanciato nuovi pretendenti alla vittoria finale, nelle classifiche di una serie che, tra due domeniche, coronerà i suoi vincitori al circuito “7 Laghi” di Castelletto di Branduzzo (Pavia).

Dreezen punta tutto su sé stesso e vince in KZ1. Partito alle spalle del suo compagno di team Marco Ardigò (Tony Kart-Vortex-Vega), il belga Rick Dreezen ha impiegato solo pochi giri per chiarire le proprie intenzioni, scavalcando il bresciano per restargli davanti durante tutta la gara. Ma quella che per Ardigò sembrava una tattica di attesa non ha favorito nuovi sorpassi tra i due compagni di squadra. Ardigò le ha provate tutte per avvicinarsi, ma Dreezen ha saputo resistere con pari maestria, tagliando il traguardo da vincitore. E’ lui l’uomo nuovo in classifica, inserito ormai nella corsa tra Ardigò e il francese Arnaud Kozlinski (PCR-TM-Vega). Quest’ultimo si è limitato oggi a incamerare punti importanti, tenendosi stretto un prezioso quarto posto. Altrettanto bravo è stato l’olandese Bas Lammers (Praga-TM-Vega), conquistando un terzo posto ugualmente utile ai fini della classifica.

Celenta coglie l’occasione in KZ2. Le manche di stamattina hanno messo in luce il salernitano Francesco Celenta, proiettatosi in prima fila nella Finale 2 accanto al poleman, il ceko Jan Midrla (entrambi su Birel-TM-Dunlop). Al via, il pilota di Fisciano (SA) non ha perso l’occasione di scattare in testa, seguito inizialmente da Midrla, a sua volta scavalcato dal britannico Jordon Lennox-Lamb (CRG-Maxter-Dunlop). Con le prime due posizioni stabilizzate in questo modo, alle spalle dei due battistrada si è messo in evidenza il leccese Giuseppe Negro (DR-TM-Dunlop), in grado solo nell’ultimo giro di strappare definitivamente a Midrla la terza posizione.

Verstappen domina a Sarno la KF2. Dopo aver vinto in modo netto la Prefinale KF2, l’olandese Max Verstappen (Intrepid-TM-Vega) ha dominato anche in Finale, tenendo sempre a distanza il napoletano Felice Tiene (CRG-BMB-Vega), che da perte sua si era imposto in tutte le gare eliminatorie. Il colpo di scena è arrivato all’ultimo giro, quando Tiene si è fermato per rottura del pignone, lasciando strada al britannico Tom Joyner (LH-BMB-Vega) e al norvegese Dennis Olsen (Energy-TM-Vega), che hanno nell’ordine completato il podio.

Primo successo di Lance Stroll in KF3. Era la sua giornata e lo ha dimostrato con una grande partenza al via della Finale KF3: il canadese Lance Stroll (Zanardi-Parilla-Vega) si è messo subito davanti a tutti, mentre il poleman, l’inglese George Russell (Intrepid-TM-Vega), ha perso subito diverse posizioni, impegnandosi da quel momento non poco per riguadagnare la seconda piazza. Bravo anche il bresciano Alessio Lorandi (Tony Kart-Vortex-Vega), anche lui partito dalla prima fila e ugualmente costretto a una seria rimonta, dopo uno start sfavorevole, prima di concludere al terzo posto.

Gli ultimi giri premiano Mazzola in 60 Mini. E’ stata una conclusione di grande suspence quella della Finale 60 Mini, all’epilogo della bagarre che ha visto il campano Remigio Garofano insidiato nella sua leadership dall’inglese Max Fewtrell (entrambi su Top Kart-LKE-Le Cont). Un contatto tra i due ha determinato il fuoripista del primo e la penalizzazione inflitta al secondo, che ha così dovuto rinunciare alla vittoria. Il successo è andato perciò al siciliano Pietro Mazzola (Hero-Parilla-Le Cont), seguito sul traguardo dallo spagnolo Eliseo Martinez (Hero-LKE-Le Cont) e dall’inglese James Pull (Top Kart-LKE-Le Cont).

Le gare di Sarno on demand su Stop&Go. L’intera fase finale di oggi, già trasmessa live dal nostro sito all’indirizzo www.stopandgo.tv, resta disponibile sulla WSK TV, suddivisa in ciascuna gara per ognuna delle categorie.


Stop&Go Communcation

Ancora cambiamenti in classifica, dopo i successi a sorpresa visti nella giornata conclusiva al “Circuito Internazionale Napoli” di Sarno, nella […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/wsk-180312-01.jpg WSK Master – Sarno, Finali: Dreezen, Celenta, Verstappen, Stroll e Mazzola i vincitori