Continua senza sosta nel Circuito Internazionale “7 Laghi” di Castelletto di Branduzzo il lavoro dei meccanici e dei piloti nel corso delle frenetiche manches eliminatorie, essenziali per la qualificazione alla fase finale. Tanti i duelli e le bagarre viste finora nell’impianto pavese, ormai pronto ad accogliere le Prefinali e le Finali dell’ultimo round della WSK Master Series 2012.

La situazione aggiornata alle ore 12:00:

Nella 60 Mini a dominare la prima delle tre manches è stato un imprendibile Leonardo Lorandi (Tony Kart-LKE). L’alfiere della Baby Race è ormai sempre più lanciato verso la conquista del titolo, ormai ad un passo. Il pilota bresciano ha staccato di oltre un secondo l’eccellente James Pull (Top Kart-LKE), inseguito a breve distanza dal britannico Max Fewtrell (Top Kart-LKE).

In KF3 positivissima la performance dell’inglese Callum Illot (Zanardi-Parilla), capace di vincere ben due delle quattro manches completate dalla categoria. Il portacolori della Chiesa Corse ha letteralmente dominato il raggruppamento C-E sopravanzando sotto la bandiera a scacchi, con oltre tre secondi di vantaggio, Martin Kodric (FA-Vortex). Nel gruppo C-D invece, il britannico ha preceduto l’italiano Lorenzo Giannoni (Tony Kart-Vortex). Splendida vittoria per Alessio Lorandi (Tony Kart-Vortex), primo della classifica B-D davanti all’indiano Arjun Maini (FA-Vortex). Un ottimo primo posto anche per Luca Corberi (Kosmic-Vortex).

Così come nella 60 Mini, anche in KF2 la situazione sembra ben delineata per quanto riguarda la lotta per la testa della graduatoria. L’olandese Max Verstappen (Intrepid-TM) appare per il momento inavvicinabile come dimostrato dall’eccellente vittoria conquistata ai danni di Alessio Costantini (Spirit-BMB). Successi anche per Dennis Olsen (Energy-TM) e per Felice Tiene (CRG-BMB), quest’ultimo per ben due volte al comando rispettivamente davanti a uno stratosferico Gianmarco Ercoli (Tony Kart-Vortex) e a Kevin Lavelli (Tony Kart-Vortex).

Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

Continua senza sosta nel Circuito Internazionale “7 Laghi” di Castelletto di Branduzzo il lavoro dei meccanici e dei piloti nel corso […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/leolorandi001.jpg WSK Master – Pavia, Manches: La situazione aggiornata al mattino