Competitivo ma sfortunato! E’ stato un week-end senza lieto fine quello di Nicola Abrusci a Muro Leccese, che alla luce delle performance sfoggiate durante i test e durante l’arco dell’intero fine settimana avrebbe meritato molto più di quanto raccolto.

In pista nel Circuito Internazionale “La Conca” per il primo round della WSK Master Series, il giovane talento pugliese ha preso parte alla 60 Mini al volante di un Tony Kart-LKE gommato Le Cont, con il numero di gara 501.

Ad un passo dalla top ten e a soli quattro decimi dal tempo della pole position, Abrusci ha dato il meglio di sè nelle manches eliminatorie, nelle quali è giunto per ben due volte al quarto posto completando la graduatoria assoluta in un’ottima nona posizione, con un bottino di sedici punti di penalità.

Sfortunatissimo purtroppo nella fase conclusiva, terminata con un 23esimo posto in Prefinale e con un ritiro nella Finale. Veramente un peccato considerando le grandi potenzialità espresse dall’italiano, che avrebbe potuto giocarsi fino all’ultimo delle ottime posizioni tra i primi dieci.

Foto: credits Stop&Go e Cunaphoto


Stop&Go Communcation

Competitivo ma sfortunato! E’ stato un week-end senza lieto fine quello di Nicola Abrusci a Muro Leccese, che alla luce […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/abrusci.cuna_.fgdfg_.jpg WSK Master – Nicola Abrusci competitivo a La Conca nella 60 Mini