Emerge Jorryt Pex con il suo CRG/TM di matrice olandese nella categoria regina della classe col cambio, bloccando le lancette sui 45″027 nelle qualifiche ufficiali del primo round della WSK master Series. Il tracciato di Muro Leccese si è così rivelato perfetto per l’assetto del team CRG Holland, capace di beffare per soli 7 millesimi un altro veterano come Armand Convers sul suo Kosmic/Vortex. Vicinissimi al poleman anche lady Visser e Marco Ardigò, i quali precedono nei tempi Hajek, Torsellini, Forè, De Brabander, Kozlinski e Puhakka che chiude la top ten.

Troppo attardati per il loro blasone i vari Toninelli, Dreezen, Lammers, Federer, Thonon, De Conto, Iglesias, Dalè, Groman e Cesetti, in fila indiana dalla 11esima alla ventesima posizione.

Clicca qui per vedere tutti i risultati – WSK Master Series 2012 La Conca Crono KZ1

Nella foto, Jorryt Pex (CRG Holland)

Michele Benso


Stop&Go Communcation

Emerge Jorryt Pex con il suo CRG/TM di matrice olandese nella categoria regina della classe col cambio, bloccando le lancette […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/pex0001.jpg WSK Master – Lecce, Qualifiche KZ1: Duello CRG-Kosmic. Pex beffa Convers