Armand Convers (Kosmic-Vortex) in KF e Alessio Lorandi (Tony Kart-Vortex) in KF Junior sono stati i protagonisti delle due prime sessioni di SuperPole della WSK Master Series 2013, svolte alla ripresa delle ostilità nel primo pomeriggio. Le Qualifiche a Muro Leccese sono terminate anche nella 60 Mini e nella KZ2, categorie in cui non è presente l’ulteriore turno di SuperPole per la battaglia per la prima posizione.

60 Mini – Eliseo Martinez conquista la pole position

Nella 60 Mini, la categoria dedicata ai più giovani, le Qualifiche sono state caratterizzate dal dominio di due piloti. Lo spagnolo Eliseo Martinez (CRG-LKE), portacolori della Gamoto Racing, ha afferrato la pole position staccando di sette centesimi il secondo classificato Leonardo Marseglia (Top Kart-Parilla). L’italiano del team ufficiale della Top Kart non è riuscito a afferrare la prima piazza battendo il 53.353 fatto registrare dall’iberico. Più lontano con la terza posizione l’indiano Kush Maini (Tony Kart-LKE), della Baby Race.

Quinto posto per Muizz Musyaffa (CRG-LKE), alle sue spalle gli italiani Francesco Pagano (Top Kart-Parilla) e Rocco Negro (Top Kart-Comer). A quattro decimi di gap Giuseppe Fusco (Lenzo-LKE), praticamente braccato a pochi millesimi da Massimo Chinelli (Tony Kart-LKE), Luigi Coluccio (Top Kart-Comer) e Konstantinos (CRG-LKE). Il driver greco della AB Motorsport è stato l’ultimo della top ten.

KZ2 – Magnifico Max Verstappen! Pole davanti a Benjamin Hanley

Max Verstappen (CRG-TM) ci ha messo davvero poco a prendere confidenza con la tosta KZ2. L’olandese della CRG ha conquistato una strepitosa pole position dimostrando di non soffrire affatto il cambio di categoria. Grande impresa la sua, che è riuscito a mettersi alle spalle al termine di un turno tiratissimo l’inglese Benjamin Hanley (ART-TM) e l’italiano Paolo De Conto (Birel-TM). Il portacolori della Birel si è portato a otto centesimi dal 45.434 fatto registrare da Verstappen.

Più lontana ma comunque ottima la quarta posizione di Fabian Federer (CRG-Modena), quinto posto invece per Francesco Celenta (Zanardi-TM). Gruppo molto compatto in questa zona della classifica, con il monegasco Charles Leclerc (ART-TM) molto vicino ai piloti citati, così come Andrea Dale (CRG-Maxter) e Patrik Hajek (Praga-Parilla). La top ten è stata completata da Tomi Dragan (Lenzo-LKE) e Riccardo Negro (DR-TM).

Ricordiamo che all’interno della WSK TV potete trovare il Live Timing dove seguire in diretta ogni sessione. Nella giornata di domani sempre nella pagina dedicata o in homepage sarà dato il via ai TG live dal paddock di Muro Leccese, tramite i quali vi informeremo sullo svolgersi del week-end e sugli umori che si respirano nei box. Domenica start alla diretta streaming HD delle gare!

Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

Armand Convers (Kosmic-Vortex) in KF e Alessio Lorandi (Tony Kart-Vortex) in KF Junior sono stati i protagonisti delle due prime […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/01/martinez.fdgdfgfdg.jpg WSK Master – Lecce: Martinez poleman nella 60 Mini! Strepitoso Verstappen in KZ2