A Muro Leccese, in occasione del primo round della WSK Master Series, tra i vari piloti che si sono contraddistinti in positivo sicuramente bisogna menzionare i fratelli Maini, coppia iscritta all’evento con i colori della Baby Race.

Kush Maini, impegnato nella 60 Mini con un Tony Kart-LKE, ha subito messo in chiaro quali saranno gli obiettivi stagionali: il giovane talento indiano ha dominato il primo round andando a vincere la Finale della categoria conquistando la leadership di campionato. Un lavoro eccezionale il suo, maturato grazie all’esperienza accumulata nel 2012, che lo ha portato a essere sempre nella top three durante l’arco del week-end con una costanza da vero campione. Terzo in Qualifica, primo nelle manches e di nuovo sul podio in Prefinale. Praticamente perfetto…

Nella KF Junior nel frattempo è sceso in pista il fratello Arjun Maini. Equipaggiato con un Tony Kart-Vortex, il pilota asiatico ha sempre tenuto un ottimo ritmo, ma purtroppo è stato costretto ad inseguire a causa di un problema al telaio in Qualifica e di diversi incidenti nelle manches. Veramente notevole la sua fase finale, che lo ha visto recuperare freneticamente a suon di sorpassi rimontando fino ad un buon 14esimo posto.

Kush Maini: “Sono davvero molto felice, ringrazio Baby Race, Sandro Lorandi, tutto il team e la mia famiglia. Sono contento di questa mia prima vittoria nel WSK, è stata una grande esperienza. Sono felice”.

Arjun Maini: “E’ stata una buona gara, sono stato veloce per tutto il weekend fin dalle prove libere. Purtroppo abbiamo avuto un problema al telaio durante le Qualifiche, abbiamo dovuto disputare le manches eliminatorie dal retro della griglia dove ho avuto diversi sfortunati incidenti. In Prefinale ho svolto un buon lavoro chiudendo 13esimo, in Finale dopo un ottimo start sono riuscito a terminare 14esimo. E’ stato un eccellente inizio di stagione, nella prossima gara avrò maggiore esperienza e cercherò di concludere nella top ten”.

Stop&Go Communication


Stop&Go Communcation

A Muro Leccese, in occasione del primo round della WSK Master Series, tra i vari piloti che si sono contraddistinti […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/maini.ftyftffg.jpg WSK Master – Kush Maini sul gradino più alto a Lecce! Bene anche il fratello Arjun