Ottime performance per Francesco Pipino a Sarno in occasione del secondo round della WSK Master Series, svoltasi nel Circuito Internazionale Napoli. Il pilota italiano è sceso in pista con i colori della Baby Race, iscrivendosi alla categoria KF al volante di un Tony Kart motorizzato Vortex e gommato Vega.

Pipino si è mostrato molto veloce fin da subito, purtroppo però non è riuscito a concretizzare le prestazioni in un buon risultato a causa di alcuni contatti e problemi meccanici che lo hanno ostacolato nelle manches eliminatorie, obbligandolo a prendere parte alla gara di Ripescaggio. Un ritiro in quest’ultima ha posto fine al suo weekend, ma il potenziale espresso fa presagire bene per i prossimi impegni.

Francesco Pipino: “Il weekend è iniziato molto bene poichè abbiamo testato i nuovi motori e hanno risposto bene fin da subito, infatti in Qualifica siamo riusciti ad ottenere una buona prestazione. Nelle manches eliminatorie ero abbastanza competitivo, nella prima sono riuscito subito a sfilare nelle prime posizioni ma a causa di un contatto sono finito nelle retrovie e non ho potuto recuperare. La seconda è andata molto meglio, male invece la terza, dove ho avuto dei problemi al carburatore e per questo sono stato a costretto ad affrontare la gara di Ripescaggio. I problemi sono continuati e ho dovuto ritirarmi…peccato è stato un fine settimana molto sfortunato, avrei potuto dire la mia”.


Stop&Go Communcation

Ottime performance per Francesco Pipino a Sarno in occasione del secondo round della WSK Master Series, svoltasi nel Circuito Internazionale […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/francesco_pipino_babyrace_tonykart_vortex_wsk_karting_56456.jpg WSK Master – Francesco Pipino: “Un weekend sfortunato, avrei potuto dire la mia”