Terminate le vacanze pasquali, Baby Race è pronta a tornare in pista per un altro importante appuntamento targato WSK Promotion: il secondo round della WSK Master Series. L’evento si svolgerà in questo fine settimana ed avrà luogo presso il “Circuito Internazionale Napoli” di Sarno, a circa due mesi di distanza dalla tappa inaugurale di Muro Leccese che aveva visto imporsi nella 60 Mini e nella KF Junior rispettivamente Kush Maini e Alessio Lorandi.

Baby Race si presenta al round campano con la bellezza di tredici piloti al via!

La categoria che vedrà il maggior impiego da parte della compagine lombarda sarà la 60 Mini. Tutti impegnati su Tony Kart-LKE, al leader di graduatoria Kush Maini (#503) si aggiungeranno i rapidissimi Nicola Abrusci (#501) e Lucas Legeret (#502). Sei piloti in totale, grazie alle pronte iscrizioni di Marzio Moretti (#534), Zahari Varbanov (#535) e Luca Longhi (#536).

Si lotta naturalmente per confermare la splendida vittoria di Muro Leccese anche in KF Junior: l’alfiere sarà sicuramente Alessio Lorandi (#301), che dovrà però vedersi le spalle dal fratello Leonardo Lorandi (#302), ormai sempre più a suo agio sui Tony Kart motorizzati Vortex della categoria. Occhio all’indiano Arjun Maini (#303), già autore di prestazioni sicuramente degne di nota.

Nella KF infine spazio al poker composto dagli italiani Francesco Pipino (#243) e Mario Martucci (#247), dal greco Michas Theofanis (#244) e dal venezuelano Sidney Gomez (#218). Particolare attenzione proprio a quest’ultimo, autore di notevoli progressioni come visto nel recente round della WSK Euro Series a Zuera.

Stop&Go Communication

 


Stop&Go Communcation

Terminate le vacanze pasquali, Baby Race è pronta a tornare in pista per un altro importante appuntamento targato WSK Promotion: […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/babyrace_dghfh.jpg WSK Master – Baby Race pronta a confermarsi nel secondo round di Sarno