Ottimo weekend per Baby Race a Sarno per il secondo round stagionale della WSK Master Series 2013. Dopo il dominio nel primo appuntamento di Muro Leccese, la squadra bresciana ha abbandonato il Circuito Internazionale Napoli incrementando il proprio vantaggio sugli avversari nelle classifiche generali della 60 Mini e della KF Junior. Ben tredici i piloti impegnati in pista.

Nella 60 Mini il protagonista del fine settimana è stato sicuramente Kush Maini. Il giovane talento indiano, dopo aver sistemato il proprio assetto nel corso delle Qualifiche e delle manches eliminatorie, si è lanciato all’attacco della top ten disputando una Prefinale eccellente, dove grazie ad una rimonta di dieci posizioni ha potuto chiudere al terzo posto. Ancora meglio nella Finale, dove è stato in lotta per la vittoria fino all’ultimissima curva, chiudendo secondo e iniziando una vera e propria fuga in campionato.

In top ten anche un consistente e positivissimo Lucas Legeret, nono sotto la bandiera a scacchi. Peccato invece per Nicola Abrusci, che dopo un fine settimana ottimo vissuto tutto ai margini della top ten a causa di alcuni problemi in Prefinale si è dovuto accontentare della dodicesima piazza conclusiva. Comunque una grande performance per l’italiano. Qualificato alla fase finale anche Luca Longhi, weekend sfortunato invece per Marzio Moretti e per Zahari Varbanov.

Alessio Lorandi da 10 e lode nella KF Junior: il pilota lombardo è stato sicuramente il più rapido della sua categoria nonostante qualche difficoltà in Qualifica, immediatamente superata con ben tre vittorie nelle maches, la leadership nella graduatoria assoluta e il trionfo nella Prefinale! Purtroppo per lui un problema lo ha costretto a scattare dalle retrovie nella Finale, che lo ha obbligato a dare vita ad una rimonta pazzesca dalla 34esima posizione che lo ha portato a chiudere la gara in un’incredibile sesta posizione…eccezionale! Weekend a ridosso della top ten invece per il fratello Leonardo Lorandi.

In KF qualificati alla fase finale Arjun Maini e Michas Theofanis, con il greco abilissimo ad avere un ritmo da top ten per tutto il round. Sfortunati invece Mario Martucci, Sidney Gomez e Francesco Pipino, questi ultimi due non presenti alla Prefinale a causa di un ritiro nella gara di Ripescaggio.

Kush Maini e Alessio Lorandi incrementano il vantaggio e mantengono la leadership rispettivamente nella 60 Mini e nella KF Junior.

Stop&Go Communication


Stop&Go Communcation

Ottimo weekend per Baby Race a Sarno per il secondo round stagionale della WSK Master Series 2013. Dopo il dominio […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/lorandi_babyrace_wsk_tonykart_kart_wsk_457.jpg WSK Master – Baby Race lascia Sarno con la leadership della 60 Mini e della KFJ