E’ festa grande in casa Baby Race. Il più piccolo della truppa bresciana, Leonardo Lorandi, ha infatti letteralmente sbalordito l’intero paddock con un racing weekend da vero leone sul circuito di Muro Leccese, teatro del primo dei tre round della WSK Master Series 2012, nella categoria 60 Mini. Dopo aver preso le misure agli avversari facendo registrare il terzo miglior crono alle spalle dello svedese Sargeant e dell’italo-americano De Francesco, Lorandi ha affrontato le manches eliminatorie in modo perfetto vincendo due delle tre batterie (di cui una partendo ultimo!) annullando tutte le penalità accumulate, col risultato di una meritata ‘pole position’ in griglia sulla Prefinale.

Prefinale che, senza battere ciglio, ha chiuso con un ‘coast to coast’ battagliando per dieci tornate, avendo la meglio con mezzo secondo di vantaggio sul secondo classificato. Nuovo capitolo, stesso risultato in Finale: ‘Leo’ parte a razzo e prende subito la fuga senza dare scampo ai suoi rivali, chiudendo con un nuovo ‘coast to coast’ sotto la bandiera a scacchi rifilando oltre sei secondi di distacco agli altri due componenti del podio, il britannico Pull e il rumeno Vajda. Nella classifica generale della 60 Mini, Lorandi junior vanta ora 85 punti contro i 37 di Vajda e i 21 di De Francesco. Un fine settimana quindi perfetto in ottica titolo.

Il resto della truppa (formata da Luigi Angelillo, Lorenzo Giannoni e Alessio Lorandi) nella tostissima KF3, ha chiuso purtroppo a mani vuote il primo round stagionale del WSK. Per tutti l’occasione di rifarsi è comunque vicinissima, fra il 15 e il 18 marzo prossimi per la precisione, sul circuito internazionale Napoli di Sarno, cha sarà teatro della seconda prova per la WSK Master Series 2012.

Nella foto (credits Cunaphoto), Leonardo Lorandi in conferenza stampa WSK

Stop&Go Communication


Stop&Go Communcation

E’ festa grande in casa Baby Race. Il più piccolo della truppa bresciana, Leonardo Lorandi, ha infatti letteralmente sbalordito l’intero […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/leolorandi002.jpg WSK Master – Baby Race in festa per lo ‘strike’ di Leo Lorandi, un vero leone nel Salento