Top Kart va all’attacco della WSK Final Cup! Il costruttore italiano sarà presente all’importante evento conclusivo della stagione WSK Series che si terrà nel prossimo fine settimana a Castelletto di Branduzzo, nella struttura del Circuito Internazionale “7 Laghi”.

Il prestigioso evento, che si svolgerà su round unico, vedrà la massiccia partecipazione della Top Kart soprattutto grazie alla squadra corse ufficiale, senza dimenticare però l’apporto dato dalla Emilia Kart e dai vari altri team, privati compresi.

Lo schieramento più imponente sarà sicuramente quello che si presenterà ai nastri di partenza della 60 Mini! Suddivisi tra motorizzati Parilla e motorizzati LKE, i due piloti a cui andranno indirizzate le maggiori attenzioni saranno probabilmente Leonardo Marseglia (#503) e Francesco Pagano (#545), velocissimi negli ultimi impegni. Da tenere sott’occhio anche Leonardo Rinaldi (#542) e Danny Carenini (#543), senza dimenticare Mert Dalkiran (#504), Tudor Pitulea (#505) e Robin Furrer (#506).

A tenere alta la bandiera dei blues nella categoria KF Junior ci saranno invece Luis Ramirez (#361) e Safar Vaclav (#378), rispettivamente equipaggiati con propulsori TM e BMB.

Tridente tutto votato all’attacco quello che cercherà di aggredire la zona podio della classe KF. Il tris composto da Kevin Lavelli (#214), Marco Maestranzi (#215) e Matteo Viganò (#236) promette spettacolo, l’obiettivo non potrà che essere quello di assaltare la top ten e giocarsela fino alla fine.

In KZ2 invece spazio all’esperto Sauro Cesetti (#111) e al venezuelano Giorgio Mandozzi (#126).

Stop&Go Communication


Stop&Go Communcation

Top Kart va all’attacco della WSK Final Cup! Il costruttore italiano sarà presente all’importante evento conclusivo della stagione WSK Series […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/10/2013-img-CIK-Castelletto-fmp_1150.jpg WSK Final – Top Kart al 7 Laghi con tanti piloti