Non regala sorprese, almeno per quanto riguarda il discorso vittoria, la Finale KFJ dominata da Presley Martono (Tony Kart/Vortex).

L’indonesiano è transitato sotto al traguardo con un vantaggio di oltre 6” sul terzetto formato da Logan Sargeant (FA/Vortex), Leonardo Lorandi (Tony Kart/Vortex) e Felipe Drugovich (Kosmic/TM), che hanno fatto stare incollati agli schermi i tifosi del karting grazie ad una lotta durata tutta la corsa.

Le tante ruotate sono costate caro ad Alexander Vartanyan (Tony Kart/Vortex), costretto a salutare la compagnia per un problema tecnico quando mancavano 5 giri.

5° posizione per uno dei protagonisti della Prefinale A Juan Correa (Energy/TM) il quale ha regolato le aspettative del duo Ward Racing (Tony Kart/Vortex) formato da Christian Lundgaard e da Isac Blomqvist, cognome caro agli appassionati della F3 europea.

Eliseo Martinez Merono (Praga/Parilla), 8°, ha avuto la meglio su Alex Quinn (CRG/Parilla) e sul velocissimo Sung Ye Yang (FA/Vortex), che completa la top10.

Lorenzo Travisanutto (PCR/TM) fa sorridere i tanti italiani con una rimonta che dalla 36° lo ha portato fino alla 18° piazza.

Classifica completa

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Non regala sorprese, almeno per quanto riguarda il discorso vittoria, la Finale KFJ dominata da Presley Martono (Tony Kart/Vortex) […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/11/7.png WSK Final – Adria, Finale KFJ: Martono fa il vuoto, dietro di lui il festival della ruotata!