Suona l’Inno di Mameli in Spagna al termine della prima delle due Finali della KZ1 valide per il secondo round della WSK Euro Series 2013. Ad aggiudicarsi la prima vittoria della classe regina a Zuera è stato un velocissimo Marco Ardigò (Tony Kart-Vortex), protagonista di una gara perfetta dal primo fino all’ultimo giro.

Scattato dalla seconda piazzola della griglia, l’alfiere della Tony Kart si è subito portato al comando impostando il ritmo sugli avversari e cercando una rapida fuga tentando di staccare i suoi inseguitori. Tutto sembrava volgere per il meglio, fino a quando alle spalle dell’italiano non è cominciato a comparire il nero CRG del kart di Max Verstappen (CRG-TM), letteralmente scatenato.

L’olandese ha rimontato alla grande dalla decima posizione, portandosi in seconda piazza a pochi giri dal termine della corsa. Ardigò è comunque stato bravo ad amministrare e a contenere Verstappen, costretto ad accontentarsi della medaglia d’argento con solo un decimo di gap dalla leadership. Al terzo posto, più staccato, il poleman Jonathan Thonon (CRG-Maxter).

A ridosso della zona podio spazio per l’inglese Benjamin Hanley (ART-TM), l’italiano Paolo De Conto (Birel-TM), il francese Jeremy Iglesias (Lenzo-LKE) e il britannico Jordon Lennox Lamb (CRG-Parilla). Distacchi ben distribuiti nelle ultime posizioni della top ten, che hanno visto giungere in ordine Arnaud Kozlinski (Birel-TM), Patrik Hajek (Praga-Parilla) e Flavio Camponeschi (Tony Kart-Vortex).

A un passo dai primi dieci rispettivamente Mirko Torsellini (Tony Kart-Vortex), Jorrit Pex (CRG-TM), Davide Forè (CRG-Maxter) e Anthony Abbasse (Sodi-TM). Ventuno i piloti sotto la bandiera a scacchi, cinque i ritirati.

Il best lap è stato fatto registrare in 59.114 da Lennox Lamb.

Classifica completa Finale 1 KZ1 – WSK Euro Series Zuera


Stop&Go Communcation

Suona l’Inno di Mameli in Spagna al termine della prima delle due Finali della KZ1 valide per il secondo round […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/ardigo_gfhghfghfghfg.jpg WSK Euro – Zuera, Finale 1 KZ1: Vince Ardigò! Verstappen secondo in rimonta