Pioggia senza tregua, temperature decisamente al di sotto della norma e perfino un virus intestinale che si aggira minaccioso nel paddock! Ma nonostante tutto, il circo WSK ha sempre fatto la sua parte… Nulla di tutti questi imprevisti hanno scalfito infatti l’impeccabile organizzazione del primo round 2012 della WSK Euro Series, in corso di svolgimento sul Circuito Internazionale Napoli di Sarno.

Parlavamo di virus, che ha sorpreso quest’oggi ben sei piloti… A farne le spese nel primo pomeriggio è stato anche il giovane Nicola Abrusci, costretto a indietreggiare nelle qualifiche della 60 Mini e a arrendersi al forte malore di stomaco che lo ha preso di sorpresa. Pronti e impeccabili comunque i soccorsi del medico ufficiale del WSK Giuseppe Cerbone, oggi particolarmente impegnato specialmente tra i più giovani.

Virus o no, comunque, lo spettacolo va avanti. Da domani via alla fase finale del primo round; tutto è pronto per le scatenate manches eliminatorie, show must go on…

Nella foto, Giuseppe Cerbone (medico ufficiale WSK)

Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

Pioggia senza tregua, temperature decisamente al di sotto della norma e perfino un virus intestinale che si aggira minaccioso nel […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/cerbone-medico-wsk.jpg WSK Euro – Virus, pioggia, freddo. Nulla ferma lo show a Sarno!