Saranno dieci i piloti che la squadra ufficiale della Top Kart porterà a Muro Leccese per la prima prova della WSK Euro Series 2013. L’evento, che si disputerà presso il Circuito Internazionale “La Conca”, avrà inizio in questo fine settimana, con le prove ufficiali previste per venerdì.

Il maggior dispiegamento di forze sarà concentrato nella 60 Mini, dove il Racing Team si presenterà con i due velocissimi italiani Leonardo Marseglia (#528) e Skeed (#546), entrambi motorizzati Parilla, e con i due stranieri Tudor Pitulea (#506) e Mehmet Dalkiran (#515). Entrambi giovani talenti di ottime speranze, il primo è di nazionalità rumena mentre il secondo è turco.

Nella KF sarà riproposta la pattuglia che ha partecipato alla Master Series ed ha già testato in gara il nuovo materiale prodotto dalle strutture di Bagnolo in Piano. Kevin Lavelli (#219), Alessio Guazzaroni (#220) e Matteo Viganò (#221) saranno il tris tricolore, assistiti dal competitivo australiano Joseph Mawson (#223).

La vera sorpresa del weekend pugliese sarà però altrove, per la precisione nella tosta KZ2: Simone Cunati (#108), abbandonata la KF, debutterà nella categoria con il cambio a soli 15 anni! Una grande sfida quella del talentuoso italiano, pronto a fare esperienza e a continuare la propria maturazione in una classe competitiva come la KZ2.

Nella categoria regina invece, la KZ1, confermato l’impegno del top driver Sauro Cesetti (#21).

Foto: credits Media4U

Stop&Go Communication


Stop&Go Communcation

Saranno dieci i piloti che la squadra ufficiale della Top Kart porterà a Muro Leccese per la prima prova della WSK Euro Series 2013. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/cesetti.dfgdfgfg.jpg WSK Euro – Top Kart all’attacco di La Conca! Cunati debutta in KZ2