Missione Europa. Primo impegno di stagione per i 260 piloti iscritti alla WSK Euro Series, che si preparano al decollo dal Circuito Internazionale La Conca, per il campionato di karting su cinque gare che attraverserà il Vecchio Continente. Accadrà la prossima settimana in Puglia, dalla base di lancio di Muro Leccese, che tradizionalmente dà il via alla stagione organizzata da WSK Promotion.

Scommessa da campioni – Nuovi potenziali campioni sono già pronti a mettersi in mostra, con il dichiarato obiettivo di raggiungere al più presto la Formula 1. KF2 e KF3 sono le due categorie-vivaio in cui le giovani promesse del karting stanno preparando il loro futuro, puntando tutto su loro stessi. Infatti, i 90 posti disponibili in ciascuna delle due classi sono stati tutti assegnati, in breve tempo, durante le iscrizioni.

Chi si prepara al successo – Farsi le ossa in KF3, la classe dell’esordio in ambito internazionale, è un passaggio obbligatorio. A questa scuola si è iscritto quest’anno anche Max Verstappen (CRG-Maxter), figlio dell’olandese ex-F.1 Jos Verstappen. In KF2 si delineano già i nuovi campioni: primo tra tutti l’inglese Chris Lock (Tony Kart-Vortex), vicecampione 2009 della categoria. Insieme a lui, puntano alla vittoria gli altri talenti che si sono messi in luce la scorsa stagione, come il brasiliano Guilherme Silva, il barese Ignazio D’Agosto e il giapponese Yu Kanamaru (tutti su Tony Kart-Vortex), il polacco Karol Basz (RK-BMB), allevato dal pilota Renault F.1 Robert Kubica, e il danese Nicolaj Moeller Madsen (Energy-TM).

Gli emergenti sfidano i maestri – In Super KF si svolge il confronto tra i più titolati specialisti del karting e i piloti emergenti più in vista. Basti considerare il francese Brandon Maisano e il belga Yannick De Brabander (entrambi su Intrepid-TM): il primo ha debuttato in top class in WSK, vincendo nel 2009 alla gara d’esordio; l’altro viene dal titolo WSK in KF2, conquistato nel 2007. Poi l’inglese Oliver Rowland e l’olandese Nyck De Vries (Zanardi-Maxter), campione in WSK KF3: entrambi sono stati scelti dal team McLaren F.1 per il proprio Young Driver Development Programme. Debuttano in Super KF l’inglese Ben Cooper (Kosmic-Vortex), l’anno scorso campione WSK in KF2, e due talenti italiani, come il bergamasco Matteo Viganò (Birel-Parilla) e il napoletano Felice Tiene (CRG-Maxter). Questi ultimi raggiungono in Top Class il già presente Flavio Camponeschi (Tony Kart-Vortex). La sfida è lanciata ai piloti più titolati del karting, con in testa il francese Arnaud Kozlinski (CRG-Maxter) e l’ascolano Sauro Cesetti (Birel-BMB), vincitori della classe regina in WSK nelle ultime due stagioni.

Il programma della settimana a la Conca – Il primo appuntamento della WSK Euro Series avrà un anticipo a La Conca dal 1. al 3 marzo, con una sessione di test collettivi pre-campionato. La manifestazione avrà il suo inizio ufficiale giovedì 4, con le verifiche tecnico-sportive, per concludersi domenica pomeriggio, con la disputa delle Finali.


Stop&Go Communcation

Missione Europa. Primo impegno di stagione per i 260 piloti iscritti alla WSK Euro Series, che si preparano al decollo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/r-13680_236_GHIRELLI-VITTORIOKF-2_0731.jpg WSK – Euro Series – Scatta il count-down: dal 4 al 7 marzo al via a Muro Leccese il grande show europeo