La WSK Euro Series entra nel vivo del campionato con la seconda tappa della stagione in svolgimento questo weekend al Circuito South Garda Karting di Lonato. Con le prove libere iniziate oggi, in pista sono scesi circa 260 piloti provenienti da tutto il mondo per sfidarsi nella serie karting più rappresentativa a livello internazionale. La squadra ufficiale della CRG-Maxter si presenta in forze in tutte e quattro le categorie del campionato, dove i telai CRG e i motori Maxter di nuova omologazione, sia nella versione KF che in quella KZ, hanno già dimostrato una fortissima competitività proponendosi da subito protagonisti assoluti.

Nella massima categoria con il cambio, la KZ1, è il tre volte campione del mondo Jonathan Thonon ad essersi già annunciato candidato numero 1 al titolo, dopo il bel risultato ottenuto nella recente apertura di stagione a Muro Leccese con la vittoria in prefinale e a un soffio dalla leadership anche in finale. Nella Super KF i colori CRG sono difesi dal campione del mondo della categoria e vincitore del WSK dello scorso anno, Arnaud Kozlinski, che certamente vorrà riscattare la sfortunata penalizzazione subita nella gara di Muro Leccese, così come il pluricampione Davide Forè, mentre va segnalato il brillante avvio di Felice Tiene, al debutto in questa categoria e già fra i maggiori protagonisti. Della partita sarà anche Eddy Tinini, pronto a inserirsi nel novero dei migliori dopo il suo positivo esordio di Muro Leccese.

In KF2, oltre a Giovanni Martinez e l’argentino Roberto Franco Curia, la squadra ufficiale della CRG si arricchisce della presenza del giovane finlandese Matias Koykka, già brillante interprete in KF3 nella scorsa stagione. In questa categoria tutta da seguire sarà anche la gara della velocissima danese Michelle Gatting, in forza al CRG Junior Team e a un passo da un clamoroso podio nella finale di Muro Leccese. In KF3 le attenzioni saranno tutte puntate sull’enfant prodige Max Verstappen, giovanissimo olandese figlio d’arte, da subito rivelazione di questa categoria dopo aver già vinto tutto quello che c’era da vincere nei campionati propedeutici. A Muro Leccese Verstappen ha sbaragliato la concorrenza, vincendo di forza la prefinale per poi conquistare il successo in solitario in finale. Nel secondo appuntamento di Lonato è quindi attesa una sua conferma, così come molte speranze sono riposte nel competitivo francese Benjamin Gérard, sfortunato a Muro Leccese ma protagonista di belle prestazioni. In questa categoria la presenza ufficiale CRG è completata dal bresciano Mario Ziletti, agonisticamente in crescita al suo esordio nel campionato.

Il programma del WSK Euro Series di Lonato:
Mercoledì 24 e Giovedì 25 marzo: ore 8:00-17:25 prove libere.
Venerdì 26 marzo: ore 8:00-13:55 prove libere; ore 14:45-16:55 prove cronometrate.
Sabato 27 marzo: ore 8:00-9:55 warm-up; ore 10:00-10:10 Superpole Super KF; ore 10:20-17:40 manches di qualificazione.
Domenica 28 marzo: ore 8:30-10:25 warm-up; ore 10:30-11:50 manches di qualificazione; ore 11:50 repechage KZ1-KZ2; ore 12:10 presentazione piloti; ore 13:30 prefinali; ore 15:30 finali; ore 17:40 conferenza stampa.


Stop&Go Communcation

La WSK Euro Series entra nel vivo del campionato con la seconda tappa della stagione in svolgimento questo weekend al […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/KF3-MAX-E-JOS-VERSTAPPEN.jpg WSK Euro Series – Round 2 – CRG preview: Gli ‘all blacks’ in forze a Lonato e decisi a proseguire il buon avvio di stagione