RAD Vince in Super KF e KF2 nella prima dell’Euro Series WSK Non poteva avvenire nel modo migliore l’esordio dei nuovi propulsori Vortex nella prestigiosa serie Europea WSK Euro Series. I motori RAD hanno centrato ben due vittorie, in Super KF ed in KF2, al termine di un fine settimana in cui i propulsori Vortex hanno mostrato la qualità del loro progetto, stazionando numerosi nelle posizioni di vertice.

Marco Ardigò ha raccolto una meritata vittoria nella classe regina (SKF), alla guida di un Tony Kart, ovviamente spinto da motore Vortex. Ad arricchire il successo per la casa pavese è stato il terzo posto del Kosmic Kart di Armand Convers. L’indiscutibile valore espresso dai RAD è sintetizzato dalla classifica finale che vede ben 4 motori Vortex nelle prime cinque posizioni finali. Oltre ai già citati Ardigò e Convers, hanno concluso al top gli inglesi Ben Cooper (Kosmic Kart Racing departement) e Gary Catt (Tony Kart Racing Team).

Altrettanto soddisfacente è stato il risultato conseguito nella classe KF2, categoria in cui la Vortex ha conseguito una limpida doppietta con l’italiano Ignazio D’Agosto (Tony Kart Racing Team) ed il brasiliano Guilharme Silva (Tony Kart Junior Racing Team). I risultati conseguiti sul circuito Internazionale La Conca, una pista certamente impegnativa anche per i propulsori, ed il numero di piloti Vortex che hanno brillato nel grande evento italiano sono un segnale di forza e qualità del lavoro svolto dalla factory Vortex.

Giovanni Corona responsabile Vortex: “E’ un buon inizio, ma siamo soltanto alla prima gara della stagione ed il cammino è lungo, lo sviluppo da fare è tanto e dobbiamo restare con i piedi per terra. Mi fa piacere constatare che oltre alle vittorie dei team ufficiali Vortex sono andati molto bene i team privati, hanno fatto tutti un’ ottima figura”.

Nella foto, Marco Ardigò


Stop&Go Communcation

RAD Vince in Super KF e KF2 nella prima dell’Euro Series WSK Non poteva avvenire nel modo migliore l’esordio dei […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Vortex-WSK-Euro-Series.jpg WSK Euro Series – Round 1 – Muro Leccese – Vortex report: I RAD cantano vittoria in SKF e KF2