La top class del Karting continua a riservare sorprese, alla conclusione della tornata di manches di qualifica. Al primo appuntamento della WSK Euro Series, al circuito La Conca di Muro Leccese (Lecce), oggi sono state in gioco le posizioni di partenza per le Finali di domani. All’iniziale affondo del quindicenne olandese Nyck De Vries (Zanardi-Parilla-Vega), che stamattina ha vinto d’imperio la prima manche, ha risposto il francese Armand Convers (Kosmic-Vortex-Vega), che si è aggiudicato le due gare successive e la prima posizione in questa prima fase, guadagnando così la pole position.

De Vries, dopo aver incamerato un secondo posto, è stato sfortunato nella terza e ultima manche, fermandosi durante il giro di ricognizione. Analogo imprevisto è capitato anche al bresciano Marco Ardigò (Tony Kart-Vortex-Vega), fermo nella stessa manche per rottura della catena. L’inglese Gary Catt (Tony Kart-Vortex) si è invece confermato competitivo, piazzandosi alle spalle di Convers. La regolarità dei risultati si è rivelata decisiva anche per i piloti saliti in seconda fila: sono il francese Brandon Maisano (Intrepid-TM-Vega) e l’inglese Ben Cooper (Kosmic-Vortex-Vega). Ottime notizie per i due italiani Felice Tiene (CRG-Maxter-Vega) e Sauro Cesetti (Birel-BMB-Vega), che hanno guadagnato la terza fila.

In KZ1 il dominio è di Thonon – Favorito della vigilia, il belga Jonathan Thonon (CRG-Maxter-Dunlop) si è confermato in qualifica, ottenendo una doppia vittoria di manche che gli è valsa la pole position. Il suo connazionale Rick Dreezen (Tony Kart-Vortex-Dunlop) non ha invece mantenuto il primato registrato nelle prove ufficiali: ottenendo pur buoni piazzamenti di manche, Dreezen è scivolato in quarta posizione, che gli assegna la partenza dalla seconda fila. Ha invece migliorato il francese Anthony Abbasse (Sodi-TM-Dunlop), cui la vittoria nella terza manche assicura la prima fila dello schieramento, al fianco di Thonon. Bene anche il trevigiano Paolo De Conto (Energy-TM-Dunlop), che restando a ridosso dei primi ha guadagnato la seconda fila e il ruolo di migliore della KZ2.

Niente è ancora deciso in KF2 e KF3 – La serie di qualifiche di KF2 e KF3 si concluderà con le ultime gare di domani mattina, ma già si vede emergere chi punta decisamente alla vittoria. Il barese Ignazio D’Agosto (Tony Kart-Vortex-Vega) ha vinto in KF2 le tre gare cui ha partecipato, confermandosi come principale favorito alla vittoria, dopo aver già segnato il giro più veloce nelle prove di ieri. Alle sue spalle spinge però il polacco Karol Basz (RK-BMB-Vega), che mettendo insieme una vittoria e due secondi posti di manche fa felice il suo team owner, il connazionale pilota di F.1 Robert Kubica. Altri importanti favoriti restano lo spagnolo Gerard Barrabeig (Birel-BMB-Vega), il britannico Luke Varley e il brasiliano Guilherme Silva (entrambi su Tony Kart-Vortex-Vega).

I colori italiani sono ben difesi anche in KF3, dove il pescarese Loris Spinelli ha guadagnato finora i migliori risultati, conquistando due vittorie di manche. Lo segue a ruota l’olandese Max Verstappen (CRG-Maxter-Dunlop), che ben addestrato da suo padre Jos (già pilota di F.1 nelle recenti stagioni) ha vinto anche lui due gare. Entrambi dovranno fare i conti con il francese Anthoine Hubert (Tony Kart-Vortex-Dunlop) e con l’olandese Peter Hoevenaars (Intrepid-TM-Dunlop), rivelatisi tra i migliori degli inseguitori.

WSK Live a La Conca – Il circuito La Conca conferma l’ingresso libero a quanti domani vorranno assistere dal vivo alla giornata delle Finali.

Segui in live timing tutte le PreFinali e Finali di Muro Leccese, direttamente dalla Home Page di Stop&Go: http://www.stopandgo.tv/index.php/home/include

Nella foto (Press.Net), Armand Convers in azione oggi a La Conca


Stop&Go Communcation

La top class del Karting continua a riservare sorprese, alla conclusione della tornata di manches di qualifica. Al primo appuntamento […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Armand_Convers.jpg WSK Euro Series – Round 1 – Muro Leccese – Manches: Convers e Thonon davanti a tutti. Segui tutto in live timing su Stop&Go!