Anche quando si tratta di prove libere, le giornate WSK non potrebbero essere più accese. Lo dicono i numeri e lo confermano i grandi allestimenti dei team di tutto il mondo, già operativi a La Conca, sul circuito di Karting di Muro Leccese (LE), dove da lunedì scorso non hanno avuto sosta continue sessioni di test. La preparazione al primo appuntamento della WSK Euro Series, campionato continentale di karting alla sua quinta stagione, procede in un clima da grande evento del motorsport. Il paddock del circuito ha registrato il “sold out”, con ogni postazione che brulica di piloti e meccanici, impegnati a preparare i mezzi per le prove ufficiali di oggi. Il mondo della Formula 1, cui puntano i giovani piloti che partecipano a questo campionato di eccellenza, non è lontano. Colori, suoni e eccitazione sportiva degni di un grande appuntamento automobilistico sono già presenti a La Conca.

Si preparano le griglie di partenza – Le notizie del giorno riguardano le prove ufficiali, nelle quali i 250 piloti presenti si sono confrontati per disputarsi le posizioni in griglia di partenza. Nelle manches di qualifica, che impegneranno l’intera giornata di domani, si partirà infatti nell’ordine stabilito oggi dalle prove cronometrate. Le classi in gara sono quelle internazionali, divise tra Super KF, KF2 e KF3, oltre le due categorie dotate di cambio a 6 velocità, ovvero KZ1 e KZ2.

Nyck De Vries, a 15 anni è il più veloce in Super KF – La notizia più interessante della giornata viene dalla Super KF, la classe regina del karting, dove le giovani promesse hanno ottenuto risultati a sensazione. Il quindicenne Nyck De Vries (Zanardi-Parilla-Vega), olandese di Uitwellingerga, nei pressi di Sneek, ha messo tutti in riga a tempo di record. Con il riscontro di 46”565, il pilota del team Chiesa Corse è stato più veloce di 149 millesimi rispetto al precedente miglior tempo del circuito. De Vries, già ingaggiato dal team McLaren F.1 nel proprio Young Driver Development Programme, si impone dunque come principale favorito nella SuperPole di domani mattina, definitiva sessione che assegnerà la pole position della cetegoria. Al secondo posto si è piazzato l’inglese Gary Catt (Tony Kart-Vortex-Vega), davanti ai suoi due compagni di team: i bresciano Marco Ardigò e il romano Flavio Camponeschi, diciottenne promessa del karting nazionale.

I migliori nelle altre classi – Il più veloce in KZ1 è stato il belga Rick Dreezen (Tony Kart-Vortex-Dunlop), seguito dal connazionale Jonathan Thonon (CRG-Maxter-Dunlop). Il bulgaro Mishel Georgiev (CRG-TM) è stato il migliore in KZ2, davanti all’olandese Dylan Davies (PCR-TM-Dunlop). Bella la prestazione in KF2 del barese Ignazio D’Agosto (Tony Kart-Vortex-Vega), che si conferma tra i nomi più interessanti della categoria segnando la pole position in 47”146. La soddisfazione è doppia per D’Agosto, visto che anche lui è stato capace di ritoccare il record precedente, abbassandolo di quasi 4 decimi. Secondo è il polacco Karol Basz (RK-BMB-Vega). In KF3, infine, il più rapido è stato il francese Anthoine Hubert (Tony Kart-Vortex-Dunlop), davanti al connazionale Pierre Gasly (Sodi-Parilla-Dunlop).

La giornata di oggi – Alle 10:00 è partita l’avvincente sessione della SuperPole, che vedrà sfidarsi i migliori 12 piloti Super KF emersi dalle prove di oggi. A partire dalle 10:20 prenderanno il via le manches di qualifica, che determineranno i piloti ammessi alle Finali di domenica pomeriggio. Ognuna di queste fasi si può seguire in diretta su Internet, in live timing direttamente dalla Home Page di Stop&Go: http://www.stopandgo.tv/index.php/home/include

Nella foto (Press.Net), Nick De Vries (Zanardi Kart)


Stop&Go Communcation

Anche quando si tratta di prove libere, le giornate WSK non potrebbero essere più accese. Lo dicono i numeri e […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Nyck_De_Vries.jpg WSK Euro Series – Round 1 – Muro Leccese – Libere: De Vries shock in SKF! Segui le gare in live timing su Stop&Go