La WSK Euro Series a La Conca ha portato al Kosmic Racing Departement un podio nella classe regina, la Super KF, categoria in cui i piloti Convers e Cooper hanno impiegato telai Mercury spinti dai nuovissimi propulsori Vortex RAD. Un pacchetto tecnico che ha dato chiaramente prova del suo grande potenziale, consentendo ai due driver di stazionare costantemente nelle primissime posizioni, tanto è vero che al via della pre finale Armand Convers è scattato dalla pole position grazie a due vittorie ed un terzo posto nelle manche. Ben Copper ha seguito il compagno dalla seconda fila.

Il podio finale giunge come un meritato premio per l’ottimo lavoro svolto da tutta la squadra ed è confermato dal quarto posto del nuovo pilota Ben Cooper. Il nostro team è anche al secondo posto della Euro Cup della SKF, immediatamente a ridosso del Tony Kart Racing Team. Nella KF2 Colomè e Grotz hanno raggiunto senza problemi la finale, nonostante le insidie che la dura lotta a centro gruppo ha riservato loro nelle manche di qualifica. Il giovane spagnolo Pedro Hiltbrand non ha raccolto quanto sperato a causa di una non facile qualifica, falsata dalla pista che si asciugava progressivamente.

Olivier Marechal – Team Manager Kosmic Kart Racing Department:
"Abbiamo messo a punto sempre con grande facilità i telai nonostante le condizioni dell’asfalto siano variate in modo particolare il venerdì ed il sabato, quando l’asfalto bagnato  rendeva complicato ogni intervento… la pista era ancora bagnata, si asciugava ogni giro che passava. I motori RAD stanno mettendo in mostra tutto il loro potenziale e siamo soltanto all’inizio. Abbiamo lavorato al banco e proseguiremo il lavoro in collaborazione con la Vortex, ancora dobbiamo tirare fuori il meglio da questi ottimi motori".

Nella foto, Armand Convers in azione


Stop&Go Communcation

La WSK Euro Series a La Conca ha portato al Kosmic Racing Departement un podio nella classe regina, la Super […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Kosmic-Kart-A-Convers.jpg WSK Euro Series – Round 1 – Muro Leccese – Kosmic report: “Il podio di Ben Cooper è solo l’inizio…”