Fine settimana sicuramente da incorniciare quello affrontato da Marco Zanchetta nel primo round della WSK Euro Series 2012, andato in scena nel Circuito Internazionale Napoli di Sarno. L’alfiere della Energy Corse, impegnato nell’agguerritissima KZ2, è riuscito a strappare un eccellente secondo posto nella prima delle due finali in programma.

Già pienamente in top ten in Qualifica, il pilota italiano è riuscito a migliorarsi di sessione in sessione nonostante alcune difficoltà affrontate nelle manches, rese insidiosissime dall’abbondante pioggia caduta nell’impianto campano per tutto il week-end.

A dir poco strepitosa la rimonta intrapresa nella Final 1 e che ha consentito a Zanchetta di concludere la gara in un’ottima seconda posizione. Risultato non replicato nella Finale 2 a causa di due tamponamenti subiti dal driver targato Energy che lo hanno incolpevolmente relegato in fondo alla graduatoria prima del ritiro.

Marco Zanchetta: “Abbiamo ottenuto un grande e inaspettato risultato perchè avevamo avuto alcuni problemi, siamo risultati velocissimi e sono riuscito a rimontare dalla quindicesima fino alla seconda posizione. Nella seconda finale invece la partenza è stata positiva, sono riuscito a tenere il passo dei più veloci prima di essere tamponato da un altro pilota. Sono ripartito subito e le cose stavano andando abbastanza bene nonostante la pista molto allagata, purtroppo sono stato toccato un’altra volta e ho dovuto abbandonare perchè girandomi dell’acqua ha bagnato il carburatore. Peccato, la Euro Series ha un livello elevatissimo di partecipanti e contavamo di fare un altro buon risultato in ottica campionato, puntiamo di dare il massimo e ottenere risultati positivi sempre”.

Foto: credits Stop&Go e Cunaphoto

Stop&Go Communication


Stop&Go Communcation

Fine settimana sicuramente da incorniciare quello affrontato da Marco Zanchetta nel primo round della WSK Euro Series 2012, andato in […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/bfjvbkscfbvkjskhjvkskbv.jpg WSK Euro – Ottima seconda posizione per Zanchetta nella Final 1 di Sarno