Si è disputata a Muro Leccese, sul Circuito La Conca, il primo round della WSK Euro Series 2013. Chiesa Corse come sempre tra le protagoniste.

Callum Ilott – KF: Callum Ilott fa segnare il nuovo record della pista con un tempo in linea con quelli della KZ: vince la Superpole, poi nelle manche è fra i primi (7° solo a causa di qualche contatto in una manche) e in prefinale è 10°, poi in finale mentre è in lotta con i primi va KO per la rottura della catena nella chicane.

Lance Stroll – KF: Un 7° posto finale che sa di vittoria, perché raccolto nella KF tra i big della categoria, perché portato a casa con i tempi dei migliori e con distacchi dai primi irrisori (1,5 secondi dal vincitore). Il pilota canadese sta crescendo e lo dimostra anche la costanza fra i primi per tutto il weekend: 9° dopo le manche e 5° in prefinale.

David Beckmann – KF Junior: Il piccolo tedesco è sempre fra i primi per tutto il weekend. In finale sfiora il podio (4°), dopo che in prefinale aveva raddrizzato (4° anche in prefinale B) delle manche positive ma che si erano complicate per un contatto in una di queste. Beckmann cresce comunque gara dopo gara.

Martijn Van Leeuwen – KF Junior: L’olandese del team Keijzer è 24° dopo le manche e risale alla grande fino al 5° posto in prefinale B. In finale lotta in mezzo al traffico e conquista un bel 13° posto che gli consente di posizionarsi al 9° posto della classifica generale.

Petru Florescu – KF Junior: Nelle sue prime due manche è 6° e 7°, ma nelle ultime due ha qualche contatto di troppo ed è 32°. In prefinale B corre alla grande ed è 7° alla bandiera a scacchi. Poi la doccia fredda con la penalizzazione di 10 secondi per aver oltrepassato la linea dei corridoi nelle procedure di partenza, escludendolo dal lotto dei qualificati.

Nikita Mazepin – KF Junior: Il russo è 41° dopo le qualifiche e 43° dopo le manche. Weekend compromesso? No, il russo raccoglie un grande 6° posto nella sua prefinale, poi in finale chiude 18° dopo una partenza concitata.

Yue Yang Sun – KF Junior: Buona prestazione per il pilota cinese che nelle qualifiche è 39° e nelle manche chiude ogni gara con costanza, qualificandosi al 35° posto. Nella prefinale A lotta, ma viene escluso dai qualificati per poche posizioni. Sta acquisendo esperienza gara dopo gara.

James Pull – KF Junior: Il migliore dei piloti con telaio Zanardi nelle qualifiche, nella Superpole chiude al 7° posto, anticipando Beckmann (9°) e Florescu (12°). Poi in prefinale B a causa di qualche contatto non si qualifica.


Stop&Go Communcation

Si è disputata a Muro Leccese, sul Circuito La Conca, il primo round della WSK Euro Series 2013. Chiesa Corse […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/beckmann_vnfghgh.jpg WSK Euro – Chiesa Corse tra le protagoniste a Muro Leccese