Si è corso sul Circuito Internazionale Napoli, a Sarno (Salerno, Italia), il terzo e penultimo appuntamento con la WSK Euro Series 2013. Presente naturalmente Chiesa Corse.

Callum Ilott – KF: Ancora un weekend caratterizzato dai tanti contatti, nonostante la velocità messa in pista dall’inglese sia perennemente la migliore. Vince una manche (e due i migliori giri) e in prefinale parte 11°. Un contatto a inizio gara lo costringe alla rimonta dal fondo (14°) e lo stesso accade in finale dove, dopo un contatto, chiude 13° con anche il miglior giro della gara.

Lance Stroll – KF: Nella prima manche un contatto lo mette nei guai (18°), poi recupera alla grande (6°, 5°, 7°): in prefinale parte 16°, ma non si dà per vinto e risale 9°, andando a completare la splendida rimonta in finale dove chiude al 5° posto a un passo dal podio. Senza il contatto avrebbe potuto dire la sua là davanti in mezzo a piloti che hanno più anni e, quindi, più esperienza di lui.

Tom Joyner – KF: Il pilota inglese corre bene le manche ma è costretto a partire 21° in prefinale: qui risale alla grande fino all’11° posto. In finale fa ancora meglio, fa segnare il 2° miglior giro della gara e passa all’8° posto sotto la bandiera a scacchi, incappando però in una penalizzazione di 5 secondi che lo fa retrocedere 14°.Come tutti gli anni Joyner migliora con il caldo perché soffre una pista senza grip. Si prepara alle gare decisive del 2013.

David Beckmann – KF Junior: Il pilota tedesco corre con sempre maggiore sicurezza: alla fine delle manche è 7° assoluto e nella sua prefinale (A) chiude con un grande 3° posto. In finale ha qualche problema in partenza, poi recupera e corre bene con i primi, conquistando un buon 6° posto che lo fa salire fino al 6° posto in classifica generale.

Martijn Van Leeuwen – KF Junior: Costantemente tra i migliori, il pilota olandese non si smentisce neanche a Sarno: 22° per una penalizzazione (se no sarebbe stato 6°) nella prima manche, nelle successive risale bene (4°, 4° e 7°) qualificandosi. In prefinale B è 3° e in finale corre bene, chiudendo 7°. In classifica è 8°.

Yue Yang Sun – KF Junior: Nelle qualifiche non trova la scia (62°), così nelle manche è costretto a rimontare, ma si comporta bene: due volte 10°, una 15° e infine 25° per un contatto.Si qualifica 32°, ma nella prefinale B pecca d’esperienza e chiude 30°, lontano dalla qualificazione. Miglioramenti continui, ma serve ancora esperienza.

James Pull – KF Junior: Tempi sempre discreti, ma manche piene di contatti per il pilota del team Oakes: 18°, 24° e 26° con anche un 8° posto che gli permette di qualificarsi al 55° posto. In Prefinale A ci prova, risalendo bene fino al 16° posto che significa qualificazione, ma all’ultimacurva nel tentativo di un sorpasso si tocca con l’avversario escivola 25°.


Stop&Go Communcation

Si è corso sul Circuito Internazionale Napoli, a Sarno (Salerno, Italia), il terzo e penultimo appuntamento con la WSK Euro […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/david_beckmann_chiesa_corse_kart_zanardi_fgfg.jpg WSK Euro – Chiesa Corse a un passo dal podio a Sarno